ARCHITETTURA

Serramenti e isolamento

I nuovi serramenti sono dotati di una serie di requisiti tecnici che permettono loro di fornire alle abitazioni un ottimo isolamento acustico e termico, con una conseguente riduzione dei consumi energetici. I robusti telai sono costruiti con raffinatissimi profili in legno, PVC, alluminio e acciaio, in diverse finiture da scegliere a seconda dell’edificio cui sono destinati, cui le termoschiume, le guaine, i doppi e tripli vetri di nuova generazione, conferiscono le caratteristiche necessarie a un impiego utile sia per le abitazioni comuni sia per le case passive.

1.Finestra “TL – Tutto legno”, con telaio interamente in legno realizzato con l’incollaggio ad alte frequenze di 3 o 5 tavole. Il gocciolatoio ligneo è lavorato nei minimi dettagli ed è dotato di fori per il deflusso dell’acqua. Legni: pino, meranti, castagno e rovere. Stili: Ottocento, Novecento e Italica. Produzione PB Finestre.
2.“Thermo Passiv” è una finestra e una porta balcone in PVC e PVC/alluminio per case a basso consumo energetico, certificata per case passive grazie alla termoschiuma inserita nel telaio, al trattamento basso emissivo Solar+ e al triplo vetro. Produzione Internorm.
3.Veranda con struttura portante in alluminio a taglio termico con elevati parametri d’isolamento.
Accumula calore per tutta la casa e contribuisce alla riduzione del consumo energetico
dell’edificio. Produzione Oknoplast.
4. Sistema di finestre e porte-finestre in legno-PVC e legno-PVC-alluminio “Lignatec 200”, in una vasta gamma di colori e superfici, con un elevato isolamento termico e acustico. Il lato interno è in legno e il profilo in PVC offre un’elevata protezione dagli agenti atmosferici. Produzione Finstral.5.Avvolgibile “GR65” in alluminio a poliuretano espanso ad alta densità: si arrotola in modo agevole e silenzioso sul rullo e si adatta ai cassonetti di dimensioni compatte, utili alle rinnovate esigenze di coibentazione. I modelli GR60 e GR65 sono in alluminio; GM60 e GM65 sono in acciaio. Produzione Gardesa.
6. Portafinestra scorrevole a pacchetto esterno “Libr’A”: permette di creare una parete, dotata di isolamento acustico e termico, completamente apribile, senza pannelli fissi, né colonne. La realizzazione della foto è costituita da due portefinestre da 7 ante, in legno Paintwood laccato bianco. Produzione Albertini.
7. Serramenti serie “Forster Unico”: porte e scorrevoli paralleli di grandi dimensioni grazie al doppio traliccio in acciaio; curve perfette per la flessibilità e robustezza dell’acciaio; ottimo l’isolamento termicoe acustico, la tenuta all’aria, all’acqua e al vento, etc. La verniciatura viene fatta con polveri epossidiche. Produzione Forster Italia, distribuzione Tu.bi.fer.
8. Finestra per tetti “Velux” a massimo isolamento termico. Il coefficiente di trasmittanza termica dell’intero serramento, completo di raccordo isolante EDJ, permette di evitare i ponti termici tra copertura e telaio della finestra. Il raccordo ha uno speciale isolamento perimetrale del telaio ad alta densità e un feltro bitumato anti condensa. Produzione Velux Italia.
9. Serramento “Vega 1.0” in PVC, completamente riciclabile. La struttura cava permette un basso valore di conducibilità termica e dà ottime prestazioni di isolamento, diminuendo i costi di riscaldamento. L’isolamento termico e acustico è dato dai profili di alta qualità e dai vetri basso emissivi e fonoassorbenti. I due punti anti effrazione, abbinati al vetro anti vandalismo, permettono un’eccellente sicurezza. Produzione Tonini.

condividi :
Invitati dal barbecue
29/05/2006
Redazione
18/02/2010