ARCHITETTURA FARE PENSARE

Sculture per il fuoco dalla Val Gardena

C’è un filo rosso che lega l’opera artistica al camino. Nelle epoche passate, il camino, elemento centrale della vita domestica, è sempre stato, per architetti e artisti, un’occasione per far sfoggio di creatività e fantasia.

Ora la storia del camino ha un tassello in più, i giovani artisti della Val Gardena per la seconda volta, si sono relazionati con il fuoco domestico e hanno lavorato al progetto unika ART FENCE CAMINO: “l’arte applicata al camino opere inedite per il boccasena del fuoco” nato su iniziativa della rivista IL CAMINO in collaborazione con unika scultori Gardena cooperativa e presentato con grande successo a PROGETTO FUOCO, la più grande esposizione in Europa di camini, stufe, impianti e accessori per produrre calore ed energia con il legno, che si svolge a Verona. Una ventina di artisti scultori di Ortisei hanno esposto una trentina di modelli in scala 1:5 in cui danno un’interpretazione in chiave moderna all’arte scultorea applicata al boccascena del fuoco. Naturalmente ogni bozzetto,su commissione,può trasformarsi in un’opera vera e unica da inserire nelle proprie case. Non solo gli artisti lavorano anche su soggetti a commissione. In legno, pietra e bronzo nascono opere uniche per circondare la bocca dei camini. Sono opere uniche e
certificate che nascono da un mix di fantasia e grandi capacità artistiche derivate dalla tradizione scultorea gardese. Forme esclusive e prezzi accessibili per arredare secondo i propri desideri gli spazi domestici.

Nelle foto: Uno straordinario panorama della Valgardena e alcuni dei modelli per il boccascena del fuoco presentati dagli artisti. Su richiesta le opere possono essere personalizzate e realizzate per poter essere inserite in ogni ambiente.

condividi :
Barcellona: il salone internazionale della Piscina
03/07/2006
Luci in casa
22/12/2005