ARCHITETTURA FARE PENSARE

Schede tecniche-1

Tratto da:
Il camino N° 86
Schede tecniche
DiBaio Editore

Tradizione tirolese
La tradizione tirolese delle stufe interamente in maiolica refrattaria rivive anche in provincia di Modena, grazie a Ermanno Vandini che dal 1988 crea queste stufe, insieme con camini di analoga fattura, interamente su misura e con un procedimento totalmente artigianale: le maioliche sono tutte realizzate a mano e proposte in molte tinte e decorazioni, e inoltre ogni stufa può essere personalizzata in base a gusti personali e a esigenze di spazio e di riscaldamento. Gli ottimi materiali vengono montati con grande accuratezza e attenzione ai dettagli, e il rendimento della legna è ottimizzato, così da avere elevata autonomia, fino a 24 ore. Una proposta originale è la stufa centrale con vista del fuoco e un’imponente colonna interamente in ceramica: così la stufa, che riscalda in modo sano ed economico la casa, diventa parte integrante del suo arredamento e quindi del suo stile.

Qualità danese
La tradizione danese nel design delle stufe in ghisa ha portato grandi risultati, che hanno segnato un’epoca e che ancora oggi sono il punto di riferimento per tutto il mondo. Oggi questa tradizione, che si è sempre accompagnata a una qualità di alto livello, si trasferisce anche nelle stufe-camino: “Scan 40” infatti può riscaldare un’intera abitazione in modo elegante, facile ed efficace. La sua caratteristica saliente è, assieme alla camera di combustione Qualità danese in skamol, il vetro ceramico con parte anteriore curva che riesce a coprire un settore piuttosto ampio del cilindro della stufa: così si ha la possibilità di ammirare la calda fiamma del camino da qualsiasi direzione e praticamente da ogni angolo dell‘ambiente, e si abbinano il gusto della vista del fuoco alla confortevolezza di una temperatura dolce con un basso consumo, in un’atmosfera particolare creata dalle morbide forme arcuate.

Il posto della legna
Spesso accanto al camino o alla stufa non c’è un apposito vano per collocare la legna e quindi bisogna sottoporsi a frequenti viaggi dalla legnaia per approvvigionarsi. La soluzione a tutto questo è “Venere”, pratico carrello porta legna (fino a 33 cm di lunghezza) in acciaio spessore 3 mm verniciato a polveri in nero opaco con manico in acciaio inox satinato (questa finitura si può scegliere anche per tutto il carrello): è dotato di quattro ruote in gomma grigia (che consentono di passare sulle superfici più delicate senza danneggiarle), di cui le anteriori sono girevoli per facilitare al massimo la maneggevolezza e quelle posteriori hanno diametro 15 cm; “Venere” è provvisto di un vano inferiore ideale per collocare palette, accendifuoco, fiammiferi e accessori.

Stufa e camino insieme
Questa elegante stufa-camino con forno o scaldavivande è realizzata con materiali di alta qualità: acciaio di spessore da 4 a 12 mm per la struttura; rivestimenti in acciaio satinato di particolare purezza e durezza, cromo, anticorrosivo ed elegante, titanio, molto duro e molto leggero, ceramica, in 22 colori; alluminio pressofuso, leggero e resistente; ghisa grigia, con grafite, Ammortizza le vibrazioni; per la camera del focolare Keramott, termoisolante e ad alta conducibilità termica, chiara per riflettere il fuoco; vetro ceramico a bassa conducibilità termica, resistente alle alte temperature, a trazione e compressione; guarnizioni in fibra ceramica per un isolamento termico ottimale. La combustione è pulita (quasi senza CO2) e ad alta resa.

 

condividi :
Intramontabili fantasie floreali
31/07/2005
Due tende per una finestra
15/03/2006