ARCHITETTURA

Ronchamp Cappella Le Corbusier vandalizzata

Vetri distrutti un albero divelto dal prato, un tentativo di entrare nel negozio e nella biblioteca sono i danni osservati sul Notre-Dame-du-Haut a Ronchamp. Una suora del monastero nei pressi della cappella ha dato l’avvertimento il Venerdì intorno alle 19:30. La polizia ha lanciato un appello per trovare testimoni per identificare i responsabili di danni. Secondo l’indagine preliminare, avrebbero rotto la finestra per entrare all’interno della cappella. La cappella non conteneva argento. Il tronco era già stato ripiantumato di recente da un’ intrusione recente che si era limitata al giardino antistante.Il vetro rotto è stato firmato dalla mano di Le Corbusier. Secondo l’osservazione fatta dal dipartimento di monumenti storici, è perso per sempre. Già dal lunedì sarà analizzato da un professionista restauratore. Si cercherà di recuperare il vetro rotto e la firma di Le Corbusier. Si tenterà il tutto per tutto prima di fare un nuovo vetro, il più vicino possibile all’originale frutto di architetto svizzero-francese, dato che la cappella è elencata come monumenti storici dal 1967. L’intrusione Venerdì è il terzo subito dalla cappella di pochi anni.

L’articolo originale è a questo link

Nel n.100 di Chiesa Oggi Architettura e Comunicazione, c’è un ampio servizio sull’intervento eseguito da Renzo Piano nel complesso della cappella di Ronchamp: per scaricare il fascicolo vai a questo link:

http://www.dibaio.com/ebook/chiesa-oggi-architettura-e-comunicazione-100-scarica-il-pdf.htm

condividi :
Cultura del fuoco nel rascard
26/09/2005
Stufe e camini
31/07/2005