ARCHITETTURA

Alta qualità abitativa

Il pensiero HAAS è rivolto al cliente che desidera realizzare il sogno di una casa indipendente, a costi contenuti rispetto a quelli dell’edilizia tradizionale, godendo dei propri spazi di libertà. Con particolare attenzione alla qualità costruttiva e alla semplicità d´uso e manutenzione.
Forte della grande esperienza in case passive da oltre 40 anni (la prima casa passiva tedesca fu realizzata proprio da Haas), l’azienda fa delle ottime capacità isolanti delle sue case, sia in estate che in inverno, il punto forte, che si impone sulla concorrenza. Con una casa Haas il rispetto dell´ambiente è totale: le emissioni di anidride carbonica nel momento costruttivo sono pari a zero. I consumi sono ridotti al lumicino e tutto il legno usato non influisce sulla forestazione: le piante sono riposizionate in giusta quantità e ricrescono, tanto che Haas gode della marchiatura PEFC e FSC. 
Nel momento in cui le generazioni future dovessero cambiare il progetto e smaltire la casa, questa risulterà altamente riciclabile: il legno infatti è facilmente riutilizzabile.
L’azienda, col suo centro di progettazione, cerca di venire incontro alle esigenze dei clienti offrendo un’ampia possibilità di personalizzazione: spesso il cliente ha un suo progetto, a cui la produzione si adatta perfettamente.Ci sono anche un centinaio di case da considerare standard ma che soddisfano moltissime esigenze abitative.
Questo, dato che il progetto è già stato ingegnerizzato, permette di ottimizzare il budget di spesa e di garantire una casa estremamente efficiente, in quanto la progettazione è stata studiata da gruppi di architetti interni ed esterni e realizzata molte volte con continui miglioramenti.
Il modello Luna qui raffigurata è un “Best Seller”.
È una casa dalla linea gradevole, attuale, tra il moderno ed il classico, ricca di personalità.
È dotata di piano terra e piano mansardato.
Tra le varie possibili soluzioni interne, troviamo al piano terra: soggiorno, cucina abitabile, studio, bagno, ampio ingresso; al piano mansardato: 3 camere da letto, bagno e loggia.
La superficie lorda del piano terra è di 94,34 metri quadri, mentre il piano mansardato si estende per 92,41, con una superficie lorda totale di 186,75 metri quadri, mentre quella netta totale calpestabile è di 139,07.
La classificazione energetica di questa casa è la A, modificabile a richiesta del cliente con ulteriori accorgimenti tecnicorealizzativi.
Le finiture e le dotazioni sono di livello superiore: ad esempio, comprendono l’impianto solare termico con serbatoio di accumulo da 300 litri; la caldaia a condensazione a gas; i serramenti legno/alluminio con triplo vetro antisfondamento; il portoncino di ingresso a 17 punti di chiusura di livello superiore.
Questa realtà imprenditoriale nasce nel 1971 a Falkenberg, in Baviera e si sviluppa in tutta Europa con una rete di 27 aziende.
Il luogo d’origine è garanzia di rispetto per la natura e di know how tecnico sul legno.
Se il mercato delle costruzioni in legno oggi sta divenendo di moda anche in Italia, nei paesi del Centro e Nord Europa è una tradizione secolare, che deriva dalla presenza di un patrimonio forestale naturale.L’aspetto esterno della casa è molto caldo e amichevole, piacevolmente sospeso tra il design moderno e le regole classiche, molto simile a quello di una casa tradizionale, ma con costi inferiori e caratteristiche costruttive, isolanti e antisismiche superiori; la presenza di un piano terreno dotato di molte porte finestre e quindi luminoso si contrappone alla mansarda con la loggia che fuoriesce dalla sagoma e apporta un  dinamismo esemplare.
L’arredamento interno si presta facilmente alle esigenze abitative e ai gusti di molte famiglie italiane: il soggiorno è ampio e articolato attorno al bel camino centrale di forma arrotondata; le scale conducono al piano mansardato con una struttura razionale e confortevole, affacciata sulla loggia; il bagno della mansarda, che serve tre camere, è completo di ogni apparecchiatura, ha un rivestimento in ceramiche di classe con una greca di alta decoratività.La molteplicità nell’edilizia
haas-fertgbau

condividi :
Dove la natura si conforma al desiderio
28/09/2005
Le aziende informano
03/07/2006