ARCHITETTURA

Relax nel verde

Il sistema Bio–Lago è nato 30 anni fa in Austria, creando, al posto delle piscine tradizionali, laghi balneabili con una depurazione supportata dalla tecnologia ma perfettamente naturale. Essenziale è il raggiungimento della qualità balneabile dell’acqua, la biopiscina è un corpo d’acqua impermeabilizzato verso il suolo e non disinfettato chimicamente, costruito per la balneazione o per l’abbellimento. La costante qualità dell’acqua balneabile è garantita esclusivamente attraverso un trattamento biologico e/o meccanico. (Officine Marchesi) Tap Trap®, il tappo trappola, è un attrezzo che permette di trasformare una bottiglia di plastica dell’acqua, tramite l’uso di esche alimentari (zucchero, birra, aceto…), in una biotrappola cromotropica alimentare professionale. Con le prerogative di efficacia e costo contenuto Tap Trap® si pone come un’importante arma di difesa di frutteti, vigneti, allevamenti, case di campagna, ecc., dagli insetti nocivi volanti (vespe, mosche, ecc.). (Carello Roberto)

Il sistema di cottura “Plancha” è resistente alle intemperie e all’uso intensivo. L’intelaiatura e la vaschetta di raccolta sono realizzati in acciaio inox di tipo marino, per la massima resistenza agli agenti atmosferici. La piastra in ghisa smaltata a tre strati (certificata per alimenti) con finitura brillante assicura una resistenza insuperabile agli shock termici e ai graffi.  La bassa fumosità, il modesto utilizzo di grassi e la praticità nell’uso ne fanno una soluzione ideale per la cucina all’aperto. (Gaia)

APPROFONDIMENTO
Punta il tuo smartphone oppure digita il linkpro seguito dalla stringa chiave Es:http://pro.dibaio.com/gaia-barbecue

A Santa Giustina in Colle e Comacchio vi sono vivai che sono un punto di riferimento per il “garden design” e per chi ama coltivare il verde con originalità e fantasia. Una grande varietà di piante dalle forme naturali si alterna a creazioni più suggestive e personalizzate, frutto dell’arte topiaria e di mille altre idee. Cespugli, alberi a foglia caduca o sempreverde, chiunque desideri una soluzione alternativa per il proprio giardino, qui trova sicuramente quello che cerca. I proprietari sono a disposizione di tutti coloro che vogliono visitare i loro splendidi vivai per accompagnarli con suggerimenti e consigli tra le meraviglie della natura. Un luogo incantevole dove l’ispirazione e la creatività sono semi incontaminati di uno straordinario raccolto. (Vivai Ivano Guagno)

APPROFONDIMENTO
Punta il tuo smartphone oppure digita il linkpro seguito dalla stringa chiave
Es: http://pro.dibaio.com/vivai-guagno

Giardini proposti come scenografie uniche ed esclusive dove il verde è l’elemento chiave, sempre giocato dalle mani esperte di architetti e paesaggisti per realizzare scenari con giardini dotati di armonia ed eleganza. La sfida è reinventare lo spazio e ristrutturare l’idea stessa di giardino. (Verde Profilo)

APPROFONDIMENTO
Punta il tuo smartphone oppure digita il linkpro seguito dalla stringa chiave
Es: http://pro.dibaio.com/giardini-instile

L’aceto balsamico tradizionale di Modena viene imbottigliato con almeno dodici anni di invecchiamento per il prodotto più giovane, l’affinato, ed oltre venticinque anni per il prodotto extra vecchio. (Società Agricola La Cà dal Non Acetaia 1883)

Seguendo un progetto della Comunità Montana, i maiali allevati crescono in uno stato semi brado, mangiando i prodotti del sottobosco. Ecco perché i salumi, cotechino, salame, cacciatorini e coppa, hanno un sapore davvero particolare. (Anidagri)

L’azienda nasce quando Gerardo Giuratrabocchetti raccoglie la sfida di valorizzare l’Aglianico del Vulture coltivato nelle proprie vigne, unendo tradizione, innovazione, storia e cultura del territorio. (Cantine del Notaio)

In un allevamento composto da pecore di razza sarda, situato sulle colline vicino a Siena, il latte prodotto viene lavorato nel piccolo caseificio aziendale dove si produce formaggio pecorino, ricotta, tomini e yogurt. (Campriano)

L’azienda veronese inizia la sua attività nel 1968 con la produzione di manufatti in cemento. Nel corso degli anni si specializza come produttore di blocchi per murature. In particolare blocchi alleggeriti in argilla espansa con particolari prestazioni termiche. 
Nel 1978 inaugura la produzione di pavimentazioni in masselli autobloccanti per esterni. Una vastissima gamma di prodotti copre tutte le esigenze dell’edilizia moderna: dalle pavimentazioni utilizzate in ambito residenziale con la nuovissima gamma RocciaBlock®, a quelle tecniche per ambiti industriali o high tech per ambiti urbani quali le nuove pavimentazioni antismog della linea Blue City®. Fino ad arrivare alle murature a secco di cui l’azienda è leader indiscussa grazie al suo nuovo sistema brevettato Rockwood®. (Ferrari BK)

APPROFONDIMENTO
Punta il tuo smartphone oppure digita il linkpro seguito dalla stringa chiave
Es: http://pro.dibaio.com/masselli-pavimentazioni

condividi :
Un tetto nuovo sotto i coppi
02/05/2006
Architetture di vetro
31/07/2005