FARE

Relax tra aromi e colori


Quando si diceva “benessere”, solo alcuni anni fa ci si riferiva spesso a una auspicata condizione economica di relativa agiatezza. La raggiunta tranquillità economica poi ha portato il termine a significare sempre di più la condizione psicofisica di tranquillità e di pieno godimento delle facoltà motorie tipiche dell’individuo in buona salute.
Non a caso, nei centri benessere, come in questo di Sarnano (MC), la piscina è al centro del percorso che intraprende chiunque sia alla ricerca delle migliori condizioni di equilibrio psicofisico.
Siano al mare o ai monti, in città o in campagna, tutti i centri benessere sono dotati di diversi impianti a vasca.
Qui a Sarnano vi sono un bagno turco, tre piscine interne e una piscina esterna.
La salute decisamente passa attraverso l’acqua. Un’acqua che dev’essere in condizioni ideali di temperatura e igienicità.
Un’acqua che nei vapori del bgno turco diffonde aromi affascinanti.

Realizzazione: Acqua Blu Srl
PIANO TERRA PERCORSO CALDO (34°C)
CARATTERISTICHE DIMENSIONALI:
Dimensioni m. 10,00 X 1,20
Altezza vasca m. 1,00
Profondità acqua m. 0,80
Impianto di filtrazione a skimmer. .Impianto disinfezione acqua tramite
"Cloro o Bromo" .Sezione ph: impianto di dosaggio prodotti
chimici automatico .Sezione Flocculante: impianto di dosaggio
automatico .Nuoto controcorrente .Getti idromassaggio terapeutici .N° 1 Scambiatore di calore .Fari
PISCINA ATTREZZATA (34°C)
CARATTERISTICHE DIMENSIONALI:
Dimensioni m. 5,00 X 5,00
Altezza vasca m. 1,10
Profondità acqua m. 1,10
Impianto di filtrazione a sfioro. .N° 1 Scambiatore di calore .Illuminazione a led .N. 1 Scale .Impianto di dosaggio prodotti chimici automatico .Sezione Antimicotico .Sezione Flocculante Impianto di dosaggio
automatico .N° 1 Lettino Idromassaggio .N° 1 Lama d’acqua .N° 2 Geyser

L’obiettivo che si persegue nel centro benessere è il relax: ma questo non va disgiunto dall’attività fisica.
La differenza tra questa attività finalizzata al tranquillo benessere, e quella che mira alla pratica sportiva – sia essa competitiva o anche semplicemente salutistica – è che qui, prima di porsi in un atteggiamento di sfida con sé stessi o con altri, ci si pone in atteggiamento di riconciliazione al proprio interno. Non c’è sfida alcuna, c’è invece un approccio che può essere anche di carattere terapeutico: e questo richiede misura, dolcezza, saggezza.
E capacità tecnica ben affinata.
Di qui la presenza di vasche sagomate, in cui si cancellano i rischi di scivolamenti o cadute; l’uso di acqua a temperature prossime a quella del corpo, così che sia possibile immergervisi in assoluta rilassatezza.
E l’utilizzo di getti d’acqua sapientemente diretti per ottenere il rilassamento muscolare e l’attivazione della circolazione nei punti dovuti.

PIANO INTERRATO
PISCINA INTERNA (30°C)
CARATTERISTICHE DIMENSIONALI:
Dimensioni mt 8,00 X 5,00
Altezza vasca mt 1,00
Profondità acqua mt 0,85
Impianto di filtrazione a skimmer. .n. 1 Scambiatore di calore .Illuminazione a led .n. 1 mancorrente .Impianto di dosaggio prodotti chimici automatico .Sezione Antimicotico .Sezione Flocculante: impianto di dosaggio
automatico
BAGNO TURCO
Struttura prefabbricata composto da: .n. 1 Generatore di vapore – 18,75 kW prod.
di vapore 25 Kg/h alimentazione 400V trifase .n. 4 Diffusore di vapore con vaschetta
portaessenze integrata .Cromoterapia interna
TECNICA PER DOCCIA TROPICALE
TECNICA PER NEBBIA FREDDA

È noto che l’ambiente ha un grande influsso sulle persone: anche a un livello semplicemente visivo.
Luci, colori e forme hanno valenze estetiche che influiscono sullo stato d’animo.
Così è rilevante la scelta di conformare gli spazi chiusi del bagno turco di questo centro di Sarnano, in forma di morbide volute, che sono espressione plastica dell’accoglienza e della serenità: l’opposto di una forma spigolosa.
Mentre i colori vivi prescelti (rosso e azzurro elettrico) hanno la capacità di risvegliare l’attenzione e di attivare la circolazione.
L’aromaterapia, che tradizionalmente il bagno turco pratica, completa l’opera.

PISCINA ESTERNA ADULTI (28°C)
CARATTERISTICHE DIMENSIONALI:
Forma libera
Altezza vasca mt 0,60 – 1,20
Profondità acqua mt 0,60 – 1,20
Impianto di filtrazione a sfioro
n. 2 filtri a sabbia quarzifera
n. 3 pompe (una di riserva attiva) .n. 1 Scambiatore di calore .n. 4 fari .n. 1 scaletta in acciaio .Impianto di dosaggio prodotti chimici automatico .Sezione Antimicotico automatico .Sezione Flocculante: impianto di dosaggio automatico

Nella palestra le attrezzature sono tali da regolare gli sforzi, graduandoli: chi pratica movimenti da body-building o da fisioterapiapotrà, dopo l’esercizio, godere del relax offerto dall’acqua in una delle molteplici vasche attrezzate.
Oppure tuffarsi nella piscina esterna.
E anche qui la forma è curata in funzione del benessere psichico: vasche che si estendono ripetendo la forma circolare, come una goccia che rimbalzi e sulla superficie e si estenda all’intorno.
Una forma che evidenzia la centralità e invita allo “stare”, più che allo sforzo per “arrivare”. È una piscina che si apre, insieme, alla contemplazione e all’azione.

 

condividi :
L’albero della vita
31/07/2005
La cultura del camino
30/11/2005