ARCHITETTURA

Cucinare attorno al fuoco

Con l’ arrivo della bella stagione ogni occasione è ottima per passare del tempo all’ aria aperta. E cosa ci potrebbe essere di meglio che una piacevole tavolata fra amici per poter gustare golosità e ottimi cibi preparati grazie al barbecue, re del “modo” di cucinare estivo.
Il termine “ barbecue” deriva dall’ usanza degli indigeni Taino dell’ America Centrale di affumicare la carne su una griglia di legno, detta “ barbacoa” , fissata su dei tronchi sotto il quale veniva acceso un fuoco.
Nella sua accezione moderna, con il termine “ barbecue” si intende sia un tipo di cottura da praticare all’aperto, non solo di carni ma anche di pesce, di verdure e di formaggi (persino di pane, per la classica “ bruschetta”) ponendo una griglia ad un certa distanza dalla fonte di calore, sia l’ insieme degli strumenti necessari per la cottura, costituiti da un supporto nel quale si prepara la brace e dalla griglia sulla quale vengono cotti gli alimenti.
A fare da corollario al piacevole pasto non possono mancare gli indispensabili mobili da giardino, rustici o più ricercati, resi ancor più confortevoli da cuscini e posizionati sotto eleganti pergolati o gazebi…..che la festa cominci!

Il più moderno concetto di vita all’aria aperta predilige le geometrie rigorose e i contrasti
cromatici. Ricerca l’essenziale nella forma ed il fascino dei legni pregiati. Mobili studiati
perché ognuno possa assecondare  il proprio senso estetico e il bisogno di praticità.
(Linea Montecarlo, Pircher)Il barbecue Grifo arreda con classe il giardino ed è un ottimo alleato per stupire i propri ospiti con favolose grigliate e contemporaneamente cucinare nel forno torte, pizze e focacce che, con la cottura a legna, acquistano un sapore più gustoso. Il basamento è dotato di vani che ospitano la legna e gli utensili per la cottura, così da avere tutto l’occorrente a portata di mano. (Palazzetti)1. La linea di barbecue a gas butano o propano Genesco realizzata con finiture in acciaio inox per aumentarne la stabilità, si distingue per superficie di cottura e numero di fuochi. Le finiture in acciaio inox conferiscono un aspetto elegante e raffinato. (Mod. Genesco 4
Classic L, Camping Gaz Italia)
2. Lamelle 33 è un focolare da esterno dal design raffinato e un sistema ad incastro ad altissima precisione, senza viti. Il “ cattura brace” costruito a nido d’ ape, garantisce che le ceneri non escano dalla struttura.
E per accendere il fuoco ecco gli accendifuoco colorati Kubik, in confezione regalo. (Red Anvil, distribuito in Italia da Mont Export)
3. One-Touch Premium, riconoscibile per la sua forma sferica, è il barbecue a carbone superaccessoriato, con il sistema di evacuazione delle ceneri One-Touch con portacenere removibile (Weber)
4. Classici arredi da giardino interpretati con cromie che esaltano le venature del teak. Il colore è un criterio essenziale nella scelta dell’arredo: determina la percezione dello spazio in cui lo stesso è inserito e comunica differenti stati d’animo.In Valcuvia, un’azienda specializzata nella produzione di formaggi di capra a latte crudo, nata dall’ esperienza e dalla passione di Paolo Satta, veterinario, che ha coltivato da tempo un interesse particolare per i formaggi caprini. (Aristeo)
Nel cuore della Toscana ha sede un’ azienda agricola che è espressione d’amore per la tradizione contadina. Tra le produzioni vi è il Nocino, di antica ricetta, il cui rapporto tra l’agro ed il dolce e’ veramente sublime. (Antico Colle Fiorito)
Nel verdissimo comune di Valdobbiadene, dimora un paesino di nome “ Guia” , immerso tra boschi e vigneti, dove potersi rilassare alla scoperta di magnifici scorci, degustando formaggi di malga, soppressa, salami e insaccati tipici. (Salumi De Stefani)
L’ originalità della tradizione nel rispetto delle antiche ricette locali. Un metodo di lavorazione semplice e naturale realizzato a mano in tutto il processo di produzione.
Si tratta di confetture e gelatine realizzate integralmente a mano. (Az. Agricola Si.Gi.)1. Una sottile schermatura tra noi e il cielo, la robusta copertura in telo impermeabile, la gradevolezza di un ombrellone, la resistenza di un gazebo solido ed elegante, queste sono le caratteristiche salienti di AUROA. (Il Ceppo)
2. Melody è il nuovo concetto di cucina da esterno, versatile e accessibile con i suoi ampi piani lisci nella finitura Crystal. Il sistema modulare comprende moltissime possibilità di realizzazione, in grado di rispondere alle più diverse esigenze e pensato per sfruttare gli spazi a disposizione. (Sunday di MCZ Group)
3. Sigmafocus è un barbecue da muro composto da una vasca ribaltabile in acciaio.
Chiuso occupa uno spazio molto ridotto, adattandosi facilmente anche ad ambienti molto contenuti. Il disco murale fisso sulla quale è appeso il barbecue consente di proteggere dai fumi la parete sottostante. (Focus)
4. Le cose più semplici a prima vista sono talvolta le più belle: ecco il primo tavolo universale allungabile PONTOON, che si adatta a ogni collezione dell’ azienda e a tutti i colori disponibili. (Dedon).
5. Il risultato di un’ attenta e continua ricerca finalizzato ad una collezione di articoli per caminetti; le fasi di progettazione e realizzazione di ogni singolo pezzo, rifinito a mano con grande cura, determinano e garantiscono la qualità degli articoli. (Comex)Belli da vedere e non solo, il design è sempre integrato all’aspetto funzionale e alla praticità di utilizzo. Iseo è un modulo di cottura in acciaio verniciato, con piani in acciaio inox. Completo di gratella di cottura in acciaio inox e piano di cottura in pietra naturale. (6- Clam) È realizzato in mattoni e dipinto di bianco il barbecue dall’ aspetto classico
che si adatta perfettamente ad ogni contesto.
(7- mod. MK 140 B, Amiata Marmi)
E per accompagnare il pasto, che può aprirsi con il rinomato Capocollo di Martina Franca, apprezzato a livello nazionale (8- Braceria Rosso di Sera) Si cucina dentro e si pranza fuori, con KAMF , la stufa nella versione con il pratico forno, rievoca la piacevole tradizione della cottura con il fuoco a legna. Ha l’interno in acciaio inox e materiale refrattario, griglia e termometro, per una cottura senza sorprese! (9- (Piazzetta). Oppure allettare il palato con i vini rossi e bianchi, prodotti esclusivamente da processi naturali, che soddisfano il pubblico anche più esigente. (10- Cascina I Carpini)
11. TecnicReverse, è la soluzione autoportante in alluminio concepita per soddisfare le esigenze di protezione solare in modo semplice e in qualunque punto all’ esterno. Regala un sicuro impatto estetico grazie ai profili rettangolari e le cover perimetrali. (Pratic)12. Per brindare alla bella stagione ecco la nuova linea di barbecue dove alta qualità e varietà sono le parole d’ordine. I tradizionali modelli a carbone e a legna comprendono soluzioni con paravento e bracieri verticali da incasso o appoggio, ideali per chi ama il sapore rustico. (L’Artistico)
13. Linee mozzafiato pongono il dining set estensibile Axis al centro di un design che propone un telaio visivamente leggero in contrapposizione a tagli netti e squadrati (Gloster)
14. Cenare all’ aperto con il dining set Djerba di Greenwood è una scelta di classe, accattivante è lo stile total white che dona brillantezza al giardino.
Il set è composto da un tavolo da 210 cm e da 8 sedie ed è realizzato in wicker piatto, una fibra sintetica molto resistente agli agenti atmosferici. (Moia)
Il mod. Gio’ è un porta legna o pellet dalla forma a secchiello ed è disponibile in vari e gradevoli colori. Realizzato in lamiera di alto spessore, è ricoperto di una verniciatura antigraffio softouch. (Line Habitat di Apros)

condividi :
Tutto il calore della campagna
31/07/2005
Il progetto degli esterni
30/01/2007