ARCHITETTURA FARE

Posizionare l’apparecchio di cottura

Per collocare il barbecue su balconi e terrazzi, è necessario verificare la portata della struttura e in base a questa
scegliere il modello con il peso idoneo. Nei piani intermedi serve una canna fumaria che sfoci oltre il piano di copertura a cui associare una cappa per la raccolta dei fumi e prima dell’installazione ricordarsi di chiedere l’assenso agli altri condomini. Quando le apparecchiature di cottura sono installate in un’area esterna è necessario rispettare le distanze minime o di sicurezza. Ad esempio, si devono tenere 5 metri di distanza dagli alberi (la misura è calcolata da barbecue alla proiezione a terra della parte più sporgente della chioma e non dal tronco), per evitare incendi e danneggiamenti all’elemento naturale. Sempre 5 metri vanno tenuti dai confini e da altri fabbricati, in questi casi è consigliabile verificare i vincoli del Regolamento Edilizio comunale.

condividi :
Concorso di Architettura Access for All 2010 sceglie il sito delle Olimpiadi di Berlino 2010
24/02/2010
Una piccola opera d’arte
19/03/2008