ARCHITETTURA FARE

PISCINE SYSTEMS

REALIZZAZIONE: PISCINE SYSTEMS – Palermo
Progetto piscina e impianti: Carmelo Greco, architetto
Foto: Agostino Greco

Sobria nella sua forma regolare che si adatta al progetto razionale della residenza, la piscina si caratterizza proprio per le linee essenziali e la raffinatezza di alcune soluzioni architettoniche. La scalinata di accesso su uno dei lati lunghi
della vasca, e la pavimentazione altamente antisdrucciolo “effetto pietra” contribuiscno ad accentuare l’eleganza che si può senz’altro ritenere pregio fondamentale dell’impianto. L’azzurro dell’acqua reso ancora più suggestivo dal colore della pavimentazione conferisce all’ambiente circostante una grande luminosità. Il progetto della piscina curato dall’architetto Carmelo Greco (realizzazione Piscine Systems) prevede una vasca a forma rettangolare con uno specchio d’acqua di mq 56 e una capacità di mc 90. La sua forma regolare è esaltata dal bordo sfioro che permette come si può osservare nelle varie foto, di ottenere un suggestivo effetto di continutà con la pavimentazione, quattro linee diritte capaci di contenere quel piccolo incanto blu che è una piscina. E’ prevista una zona a profondità costante m 1.20 con una scala laterale in muratura per agevolare sia la discesa in acqua che la risalita e sia per consentire di godere in pieno relax l’impianto idromassaggio, e prevista anche una zona piu’ profonda degradante fino a m. 2,50.

Descrizione tecnico costruttiva

Quella del bordo sfioro è la soluzione che piu ‘- delle altre si è affermata negli ultimi anni . L’ acqua viene raccolta in una apposita canaletta ed il bordo della piscina sembra perdersi nel nulla , senza che esista una struttura preposta a contenere l ‘ acqua. La realizzazione della piscina è prevista con un sistema a tecnologia mista con fondo in calcestruzzo e pareti in pannelli in acciaio zincato con una flangia in lamiera montata su un contrafforte speciale che permette il montaggio del canale raccolta / compenso anch ‘ esso in lamiera la cui dimensione interna è 24 x 50 cm . I l canale ha quindi una doppia funzione di raccolta e di compensazione . L’ elemento fondamentale di questo sistema di sfioro e dato dal collettore di controllo livello che si compone di un invaso dotato di un sistema elettronico con delle sonde e con un galleggiante meccanico collegato al reintegro , completato con un dispositivo “ troppo pieno ” per smaltire l ‘ eventuale acqua in eccesso i l rivestimento della vasca è costituito in telo vinilico in pvc armato interamente con fibre t revira spessore 1,5 mm colore blu adriatico termosaldato in opera .

Suggestivo effetto di continuità

Tipologia impianto: Piscina prefabbricata, sfioro con bordo di tipo finlandese senza vasca di compenso tecnologia Milite, rivestimento liner.
Lunghezza: mt 10,00
Larghezza: mt 5,00
Profondità: mt 1,20 – 2,50
Capacità vasca: mc 90
Impianto di filtrazione: una pompa da 2 hp filtro
realizzato in vetroresina da mc/h 22 completo.
Dotazioni: impianto idromassaggio, robot pulitore automatico, scala di accesso di laterale, collettore di controllo livello.
Ubicazione: Altavilla Milicia (Pa).

condividi :
Sotto il Monte Giovanni XXIII – IL TERRITORIO
12/04/2013
UNA RICERCA DI MATERIALI E COMFORT
07/05/2010