DIBAIO

Perchè decapare le travi


 

Il decapaggio è l’azione esercitata sulla superficie di
un manufatto in legno per rimuovere quel che si è
depositato (sporco, vernici, patinature) al fine di farlo
ritornare nel suo aspetto originario. Questa operazione
si fa sulle travi di recupero quando ad esse si vuol restiture l’aspetto più chiaro e naturale di un legno a poro aperto (quindi più opaco e riflettente). Piace molto agli architetti restauratori perché alleggerisce l’immagine del soffitto, che se lasciato scuro potrebbe risultare incombente. Le travi decapate legano benissimo con gli intonaci e le vernici bianche quando uniformano gli spazi intermedi.

 

condividi :
letteratura di viaggio
17/01/2018
Editoriale
24/10/2007