ARCHITETTURA FARE PENSARE

Per un collezionista

Tratto da:
99 Idee Casa N°69
Per un collezionista
DiBaio Editore

progetto di studio archemiso: di Danila Milanesi e Marco Sobrero architetti
e-mail: archemiso@tin.it


Questo appartamento di circa 65 mq. situato in un edificio degli anni Sessanta è stato acquistato da una coppia il cui marito è appassionato di minerali e conchiglie ed ha la necessità di trovare uno spazio in cui esporre tali oggetti. La coppia non ama l’arredamento vecchia marina, che potrebbe adattarsi, per cui bisogna pensare ad un tipo di contesto non troppo caratterizzato stilisticamente che sia in grado di valorizzare gli oggetti da esporre. Gli spazi interni sono stati riorganizzati in toto, tenendo conto del posizionamento degli scarichi per non gravare eccessivamente sui costi. Nella nuova disposizione il soggiorno è un ambiente aperto ad accesso diretto dall’ingresso. A ridosso della parete, a sinistra dell’entrata, sono stati collocati il locale cucina e il locale ripostiglio, al quale si accede direttamente dalla cucina. E’ stato possibile ricorrere ad alcuni espedienti scenografici basati sul concetto di simmetria per offrire all’oggettistica del padrone di casa un contesto che mettesse in evidenza il valore degli oggetti stessi.

tante mensole e contenitori a vista per dare il massimo risalto ad una ricca collezione
La parete tra soggiorno e cucina non ha solo la funzione di separare ambienti diversi, ma anche quella di fare da vetrina.
E’ stata modellata al centro con uno spigolo a 45 gradi verso il soggiorno che accoglie il vano porta della cucina, e ai lati di questo scorrono simmetricamente delle mensole da esposizione in vetro. Un controsoffitto profondo quanto le mensole ospita i faretti ad incasso che illuminano gli oggetti, e il vetro consente di far filtrare la luce agli oggetti sottostanti, mentre il movimento della parete è sottolineato dal decoro a pavimento. Alla base di tale parete antine chiuse nascondono ripiani in cui collocare altri oggetti e utensili di uso comune per la casa. Lo spigolo ha anche la funzione di separare la zona pranzo, alla sua sinistra, dall’angolo lettura. A destra dell’ingresso è stato predisposto un disimpegno orientato anch’esso a 45 gradi dal quale si accede in camera da letto e in bagno. Anche in camera da letto è stata predisposta un’apposita parete per la collezione. Ai lati del letto due scaffalature triangolari e simmetriche sono simili concettualmente alle mensole della parete del soggiorno: vetro illuminato dall’alto con un faretto a incasso. I pavimenti sono dominati dal biondo della graniglia, che in cucina viene posata anche a parete, le pareti sono color sabbia, tranne le pareti che fanno da sfondo alle mensole di un paio di toni più intensi. Le porte sono laccate lucide.

volete saperne di più? 99IDEE TECH n.2 “IL PAVIMENTO” E 6.71 L. 13.000
Molti esempi, spiegazioni sui vari materiali e sull’accostamento tra di essi, e tanto altro ancora… per ordini on-line: www.dibaio.com per ordini diretti utilizzate il modulo presente a fine rivista

1. Mobile porta televisione e stereo girevole in legno wengè, ciliegio o laccato argento o bianco con ripiani in vetro sabbiato. Dimensioni, 68x117x215 cm. Prezzo L. 2.300.000 I.V.A. inclusa. Oscar di Cattelan Italia.
2. Divano a due posti e poltrona con struttura in acciaio, imbottitura in poliuretano espanso indeformabile e rivestimento in fibra poliestere. Piedini in titanio. Dimensioni divano, 180x85x77cm., dimensioni poltrona 90x85x 77 cm.
Cute Cut di Moderno spa.
3. Appendiabiti in fusione di alluminio verniciato. Telaio in acciaio verniciato. Calotta in PSE. Spazzola orbitale con motore 110V o 220 V 50 Hz 140 W. Disponibile anche in versione appendiabiti. Un appeniabiti elegante, pratico, non ingombrante che non tradisce la presenza di un pulisciscarpe alla base. Dimensioni, 166×35 cm. Prezzo L. 1.302.000 I.V.A. inclusa. Sciusià di Modular Domodinamica.

condividi :
Amplificazione per la preghiera
13/10/2006
6 progetti di cucine
17/12/2008