ARCHITETTURA

DAL PAVIMENTO, MA SENZA ROMPERLO

Riscaldare ambienti grandi, e soprattutto alti, è un problema notevole. Il problema è che le masse di aria calda tendono a salire e ristagnare verso il soffitto: ma nelle chiese il  riscaldamento deve raggiungere soprattutto le persone, durante la celebrazione del rito. Per rispondere a questa problematica, si è studiata la pedana riscaldante: il calore raggiunge le persone direttamente in situe il riscaldamento è immediato. Non è necessario riscaldare l’ambiente ore prima che comincino le celebrazioni.
La pedana riscaldante elettrica prodotta da Thermal Technology funziona con cavi in fibra di carbonio ed è una soluzione non invasiva, adatta per il riscaldamento radiante dei luoghi di culto. Il sistema si posa sopra al pavimento esistente, sullo spazio occupato dai banchi: si evita il rifacimento della pavimentazione. La tecnologia in fibra di carbonio consente di ottimizzare i consumi rispetto ad altri sistemi elettrici , è una tecnologia già utilizzata nel riscaldamento residenziale e industriale.Per saperne di più
pro.dibaio.com/fibra-carbonioSoluzioni di Riscaldamento per Luoghi di Culto e Musei
pro.dibaio.com/thermal-prodotti

condividi :
Un soppalco sulla cucina
13/09/2006
FM studio
03/07/2006