ARCHITETTURA FARE PENSARE

Nuovi bagni nel rustico

In un rustico il bagno che c’era prima è meglio dimenticarlo. Occorre inventarne un altro, molto ma molto diverso.

Lo sforzo, quando si mette mano al bagno in una struttura rustica, è soprattutto quello di non farlo sembrare troppo moderno. Le forme anni ‘4O sembrano già andare bene, ma il meglio, secondo il gusto oggi imperante, è costituito dai
sanitari dell’800 con la vasca sospesa su quattro zampe di leone e i rubinetti a forma di lungo manico di porcellana. Qui è il momento della verità: va bene calarsi con rigore in una realtà contadina, ma a tutto c’è un limite. Le loro condizioni igieniche risultano oggi del tutto improponibili e nessuno pensa al restauro conservativo del bagno così com’era. Allora, nel rifarlo completamente, si parte dal concetto che dev’essere un bagno per le vacanze (e già di per sé il bagno è un momento di pausa nelle giornate passate in famiglia). Quindi un bagno rilassante, che sa di
legno, che riconcilia con la natura. Di legno il pavimento e possibilmente il soffitto, colori caldi alle pareti, quadri rasserenanti, qualche mobile di famiglia. La formula è semplice e si presta a innumerevoli variazioni. Ma c’è chi esagera col legno e ne ricopre anche la vasca, c’è chi esagera coi mobili e lo fa sembrare il boudoire di Maria Antonietta, c’è infine chi esagera con i colori. Col rustico è sempre meglio avere un po’ di misura.

Nelle foto: un violento rosso rubino della parete crea un’atmosfera operistica.
In un rustico a Marrakech il colore, anche violento, è di prammatica e lo si può capire. Il blu elettrico prima di tutti, il più fiabesco, quello da Mille e una notte. Ma la piccola nicchia con due minareti mal si concilia con il termosifone.

Nelle foto: un bagno romantico di gusto francese nei colori celeste e violetto: un accordo sublime.

LA FINESTRA PER IL TETTO

Le finestre VELUX sono disponibili con apertura a bilico, incernierate centralmente e con doppia apertura (vasistas -bilico). Quest’ultime devono essere installate ad un’altezza che non superi i 180-200 cm per offrire la possibilità di migliorare la visuale esterna. Ad ogni tipologia di finestra si possono adattare gli innumerevoli modelli di tende: alla veneziana, per controllare sia la direzione che l’intensità della luce; tende oscuranti per il buio completo (sotto); tende rotolanti, ideali per cucine e soggiorni; tende plissettate (sotto) per dare un tocco di colore; persiane avvolgibili (a sinistra) per la riduzione del calore e del rumore e le tende per esterno per il controllo ottimale della temperatura interna.

Nelle foto: La finestra per tetti GGL con apertura a bilico è la soluzione più versatile di tutta la produzione Velux; una soluzione che consente di sfruttare al meglio lo spazio della mansarda.
Il prodotto è disponibile in 13 misure standard. Prezzi a partire (Iva esclusa) da 254 euro per la misura C02 (cm 57×78).

The effort, when you touch the bathroom in a rustic structure, is most of all not to make it seem too modern. The 40s style seems to go well, but even better prevailing today’s trends, and the sanitary fittings formed in the 800’s with the baths on four lion legs and the taps with long porcelain handles. Here is a moment of truth: it is good to drop
our severity in a country style reality, but there is a limit to everything. Their hygienic conditions cannot be proposed today and no one thinks of reconstructing bathrooms as they once were. To re do bathrooms completely, to start off thinking that it must be a holiday bathroom (as the bathroom is a break from the day spent with the family). A relaxing bathroom that is wooden, that reconciles with nature. The flooring is wooden and possibly the ceiling, the
walls with warm colors, reassuring paintings, some family furniture. The formula is simple and there are numerous possibilities. There are some that will exaggerate with wood and even cover the bath with wood, some that exaggerate with furniture and make it seem like Marie Antoinette’s boudoir, and some that exaggerate with colors. With the rustic style it is best to have a few limits.

condividi :
Una stanza da favola per i bambini
06/04/2013
La cucina si apre al mondo
24/11/2005