ARCHITETTURA FARE

News

Specchi d’acqua al naturale

Prisport, specialista nella realizzazionee manutenzione di tutti i tipi di piscine (coperte, termali, con idromassaggio), presenta PebbleTec®. Si tratta di un rivestimento originalissimo composto da ciottoli di 3 mm, proposti in un’ampia gamma di colori dai quali si possono ottenere tonalità acquatiche uniche e dunque una estetica suggestiva. L’acciottolato è assolutamente naturale e permette di creare una superficie antiscivolo applicabile alle entrate tipo spiaggia anche in combinazione con rocce naturali. In foto invece vi proponiamo l’immagine di una piscina naturale, realizzata rispettando l’ambiente circostante e sfruttando le rocce ed i materiali già esistenti sul luogo del progetto.

Apriti salterello!

Un sistema di apertura e chiusura automatica dello scarico del lavello mediante un pomolo a bordo vasca che permette di svuotarla senza immergere le mani nell’acqua sporca. Ecco Salterello da Lira, anche nelle versioni Logic2 per lavelli a 2 vasche e Rotologic2, visibile in foto.

Metallo in evoluzione

Metal Costruzioni è specializzata nella progettazione e costruzione di strutture metalliche in collaborazione con aziende inserite nei settori cantieristico-navale (docce, piscine, scale), refrigerazione (telai, carrelli), ascensori e piattaforme elevabili. Nella foto, una scala a chiocciola dal design rigoroso in vetro e acciaio inox.

Allargare gli orizzonti di qualsiasi ambiente

Bisogno di spazio? Eclisse risponde con il modello di porta scorrevole a scomparsa Telescopica (in foto), in grado di allargare gli orizzonti di ogni ambiente. Un controtelaio che allogia 2 porte che scorrono parallele, la soluzione ideale per garantire grandi aperture di passaggio per quegli ambienti che necessitano di spazio e luce. Si integra perfettamente con le diverse caratteristiche architettoniche e abitative poiché può ospitare qualsiasi pannello porta o infisso scorrevole a scomparsa in commercio.

Telescopica può essere dotata del meccanismo di sincronizzazione del movimento delle 2 porte. In questo modo scorrono simultaneamente nella stessa direzione, con la massima fluidità. Applicabile anche a controtelai già installati, vanta tutte le peculiarità del suo marchio: robustezza, durata e possibilità di essere ispezionata.

La cucina in muratura crea spazi nuovi

Restart ha sfatato la convinzione che la cucina in muratura sia più ingombrante e meno capiente della normale cucina componibile. Flessibilità e funzionalità, facilità d’interazione con elettrodomestici, rapidità e semplicità di posa sono prerogative conclamate della cucina in muratura. Restart è una delle aziende che maggiormente incarna questa sintesi tra gusto per la tradizione e tendenza all’innovazione. Senza perderne in spazio! (in foto il forno Elfo43).

Sistemi mai immaginati

ElcoBrandt, gruppo a cui fa capo Brandt Italia è uno dei cinque
specialisti europei nei sistemi di lavaggio, cottura e refrigerazione. Forte di otto filiali nel mondo e altrettanti siti produttivi (sette in Francia e uno in Italia) il gruppo è presente commercialmente in cento Paesi con otto marchi a diffusione internazionale. L’impegno e gli investimenti del gruppo, nel corso degli anni, si sono concentrati sulla ricerca finalizzata al risparmio energetico. In particolare Brandt Italia con i marchi storici SanGiorgio e Ocean da oltre cinquant’anni è protagonista del mercato italiano nell’ambito dei grandi elettrodomestici, con importanti innovazioni tecnologiche che riservano un’attenzione

particolare alla questione dell’impatto ambientale. Tra le novità, i frigoriferi Antilia (in foto), top di gamma da SanGiorgio, con gli esclusivi sistemi ferscopiù e biolyse. Il primo è un sistema sottovuoto integrato che prevede una valvola all’interno del vano frigo che aspira l’aria dagli appositi contenitori di vivande. Il secondo è un sistema sterilizzante, costantemente attivo grazie ad un dispositivo ad energia ottica e a filtri all’ossido di titanio. Tutto questo significa un perfetto stato di conservazione
dei cibi nonché assenza di batteri e odori fastidiosi.

Nuove tendenze per l’ambiente bagno

Floor è la nuova linea del 2005 di miscelatori da terra prodotta
da Ponsi, azienda toscana specializzata in rubinetteria.
Questa serie floor-standing è una delle poche sul mercato ad offrire
il coordinato completo lavabo-doccia-vasca. Uno stile minimal
dalle forme attraenti, un’eleganza che ha incontrato da subito
l’apprezzamento del pubblico. Floor è disponibile in quattro varianti:
Vega (nella foto in alto), Eco, Saturno o Mercurio. Una proposta
interessante per un ambiente oggi al centro dell’attenzione.

Fotografia da parati

Lo studio di progettazione fotografica Wall & Decò reinterpreta
il concetto di carta da parati. È possibile riprodurre sulla parete immagini di grandi dimensioni creando l’effetto di un pattern unico
senza ripetizione tipica delle carte da parati standard. Non carta, ma tessuto ad alta grammatura che conferisce alla parete un aspetto caldo abbinandolo ad elevati standard qualitativi quali resistenza e lavabilità. I rivestimenti Wall & Decò si delineano in soggetti ispirati ad ambientazioni naturali e lo studio propone un servizio di

progettazione e stampa propriamente dedicato ad architetti e designers impegnati per mettere a punto soluzioni decorative mirate. Il soggetto nell’immagine è infatti una realizzazione personalizzata che integrerà la linea Jungle.

I luoghi del benessere

Inda protagonista dell’evoluzione estetica al servizio della
funzionalità dell’ambiente bagno, concepisce questo spazio quale luogo privilegiato per la cura del proprio corpo. La collezione H2O conferma tale ruolo del bagno. In foto, una composizione tra complementi della linea Classic e Frame, in rovere tinto Moro.
Lavabo in cristalplant bianco.

Pavimenti e rivestimenti a regola d’arte

L’ultimo nato in casa Garbelotto è il prefinito monoplancia Master Floor® che, grazie alle sue caratteristiche tecniche, risulta facilmente adattabile a innumerevoli esigenze progettuali, sempre connotate da soluzioni il più possibile innovative. I listoni del prefinito sono larghi 150 mm, lunghi dai 1500 mm ai 1800 mm, con uno spessore di 4 mm. Sono disponibili in varie essenze: dal classico Rovere al caldo Ciliegio, dal moderno Olmo fino alle essenze più esotiche come Iroko, Doussiè, Wengé e Teak.

Le superfici possono essere trattate mediante varie rifiniture, all’occorrenza combinabili tra loro: alla verniciatura
effetto naturale ceroso, è possibile abbinare spazzolatura, decoupage, anticatura /sbiancatura, che mantengono
intatta la bellezza del legno nel tempo e rendono facili eventuali ritocchi. Master Floor® può essere posato incollato o flottante e questa versatilità ne permette l’uso anche in bagno e in cucina, oltre a renderlo adatto per il riscaldamento a pavimento. L’estrema competenza dell’azienda risulta dalla partecipazione a lavori importanti come l’opera di restauro del Castelletto di Cappella Maggiore in provincia di Treviso. Nelle foto: il salone di Castelletto ristrutturato con Big Master Floor® (1) e un bagno delle torrette (3), le cui pareti sono rivestite da una boiserie in Master Floor®; l’interno di una camera da letto con prefinito in Doussiè (2).

A prova d’imitazione

Scrigno è un sistema brevettato che ha stimolato diversi tentativi d’imitazione. L’azienda ha rivoluzionato i sistemi d’installazione di porte scorrevoli a scomparsa e contempla una produzione estremamente diversificata di modelli. In foto presentiamo Appeal scorrevole singolo Gesto 3, acidato, con stipite in alluminio e vetro
satinato, decorato.

Tepore naturale

NunnaUunni, distribuito da Paccagnel, ha realizzato una linea di stufe di nuovissima generazione in grado di riscaldare in maniera pulita e
naturale. Parliamo della serie “Functio”, una vasta gamma di stufe leggere ad accumulo in formato compatto. Grazie alla loro innovativa struttura, accumulano calore in relazione al proprio peso (circa 700 kg) ma con un risultato di gran lunga migliore rispetto a stufe più imgombranti e pesanti.

Date le loro dimensioni ridotte non sottopongono il pavimento ad un carico eccessivo e sono facilmente collocabili. La tecnologia NunnaUunni si fonda sull’utilizzo della pietra ollare. I tre modelli “Functio”, Ratio, Villa e Optima (nell’immagine in basso) hanno un’anima in pietra ollare appunto, incastonata in un’ossatura di metallo, sono dotati di griglia “Golden fire” che garantisce sempre la massima pulizia.

I premiscelati di varia e facile applicazione

ICEA è specializzata nella preparazione di inerti lavici e conglomerati cementizi per intonaci, prodotti di primaria rilevanza nel campo della ristrutturazione edilizia. L’azienda ha recentemente lanciato la propria linea di premiscelati, certificata UNI EN ISO 9001: 2000.

condividi :
IL CAMINO delle Alpi
12/05/2011
I murales di Artesia
07/10/2005