ARCHITETTURA FARE

Nella casa di campagna

Nella zona pranzo, a nord, il legno in massello è utilizzato sia per le parti strutturali sia per il soppalco sia per la scala e i soffitti che seguono l’andamento delle falde di copertura diventando parte integrante dell’arredo.

Tra i boschi e i vigneti del Monferrato sorge questa bella casa di campagna ristrutturata da una famiglia milanese. Il caseggiato, mantenendo la conformazione della vecchia cascina, propone all’interno una diversa distribuzione degli spazi che si articolano su due livelli attraverso la creazione di soppalchi. Il soggiorno, esposto sapientemente ad ovest, ha al centro un ampio camino in mattoni sormontato da una massiccia trave in legno arricchita da suppellettili. Il legno è protagonista anche nella zona notte, in cui le camere da letto rappresentano ognuna un nucleo indipendente provvisto di bagno, soppalco e soggiorno con camino.

 

 

   
condividi :
Cucinare attorno al fuoco
08/08/2012
Le vetrine e il percorso
26/01/2010