PENSARE

Museo d’Arte Sacra di Sabbioneta (Mantova)

Museo di Arte Sacra di Sabbioneta (Mantova)

Visitare un luogo denso di storia come Sabbioneta, richiede una guida che illustri con immediatezza i luoghi più significativi. Il Museo di Arte Sacra ha organizzato una serie di itinerari didattici che coinvolgono tutta la città.

Gioia è un termine che indica sia la felicità, sia un oggetto prezioso. Nella visione di opere artistiche tramandateci nel tempo ritroviamo sia la preziosità della cosa, sia il piacere dell’incontro con quella testimonianza. A Sabbioneta il conservatore del Museo, Don Ennio Asinari, ha organizzato con la Cooperativa culturale “A passo d’uomo” una serie di visite guidate.

Vista esterna del Museo d’Arte Sacra. In alto e a
lato, alcune sale espositive.
 

Nel Museo si possono ammirare, oltre alle opere di pittori della zona, alcuni lavori risalenti al Cinquecento, paramenti sacri, alcuni reperti archeologici. Tra gli oggetti legati alla storia del luogo, particolarmente importante l’insegna del Toson d’Oro che Filippo II di Spagna nel 1585 assegnò a Vespasiano Gonzaga, duca di Sabbioneta.

condividi :
Sterilor
31/07/2005
Una cornice scultura in pietra per il camino nella dimora storica.
04/05/2007