ARCHITETTURA

MILANO GRATTACIELO PIRELLI – La firma di Gio Ponti

“NELLE ARCHITETTURE SI VEDE QUALCOSA DI MISTERIOSO: E LE DIMENSIONI DA SOLE NON LA SPIEGANO”

Progettato a partire dal 1950 e ultimato nel 1961, il grattacielo Pirelli domina la piazza antistante la stazione Centrale di Milano. Tra i tanti che contribuirono al suo progetto, risalta la mano di Gio Ponti e quella di Pier Luigi Nervi. La vista laterale ne mette in risalto lo slancio, accentuato dal convergere dei muri verso la fenditura verticale che dà luce alle scale.

condividi :
Il nuovo ingresso dei Musei Vaticani
22/09/2005
La ridistribuzione degli spazi interni
31/07/2005