ARCHITETTURA FARE PENSARE

Midollino per esterni

Chiamati mobili delle “quattrostagioni” si ambientano facilmente in salotto, d’inverno, e d’estate,
si portano fuori, sul terrazzo o in giardino

Sicuramente cesti, ma anche poltrone, divani, chaise-longue, sedie, tavoli e tavolini, il tutto realizzato con questo materiale naturale di origine esotica. Dimenticato nel tempo, ora torna alla ribalta per dare alle nostre case un tocco orientale un po’ misterioso ed affascinante.

Per prima cosa è necessario sapere che, anche se sopportano bene l’umidità e gli sbalzi di temperatura, non devono mai essere lasciati per troppo tempo sotto la pioggia, altrimenti si rovinano irrimediabilmente …e poi, comodi divani e poltrone dalle linee avvolgenti per sognanti ambientazioni: con l’uso del rattan, che è più rigido per creare e reggere
strutture, e con il midollino, morbido e facile da lavorare, si ottengono intrecci che danno origine a veri e propri tessuti dai molteplici disegni. Tavoli e tavolini realizzati con lavorazioni artigianali per il pranzo all’aperto o per graziosi angoli della nostra veranda.

Arredare con il midollino per personalizzare i nostri ambienti e per creare all’interno le armonie della bella stagione,
come un giardino d’inverno che conserva i profumi e i colori caldi di terre lontane. Una tendenza generalizzata che
ha influito sulle nostre scelte di stile, ambienti più leggeri con i delicati intrecci del midollino, tonalità naturali nella
scelta dei colori, per dare al tutto una nota un po’ esotica non trascurando la grazia e l’eleganza di questo raffinato materiale.

Un materiale estremamente duttile, capace di assumere le più svariate e incredibili forme, rielaborato fondendo l’esperienza di artigiani specializzati con le idee dei designers e dei progettisti, per un risultato che dà risalto alla oggettiva bellezza di questo materiale.

Midollino per interni

In Edicola

Tra le nostre mura domestiche gli arredi realizzati in midollino, diventano i protagonisti della zona giorno, suggeriscono terre lontane, profumi di spezie e tanta voglia di relax.

condividi :
Gesto Etico
31/07/2005
Real Milano dell’Arch. Edmondo Jonghi Lavarini
05/02/2011