FARE

Michele Carafa Scultore. Arte per la liturgia.

MICHELE CARAFA è lo scultore del bronzo, del marmo e della terra.
E’ l’autore del monumento dedicato alle vittime dell’Olocausto posto ad Auschwitz dinanzi la Chiesa San Giuseppe Lavoratore inaugurato dal Cardinale Camillo Ruini nel 1998. 
Recentemente ha realizzato il Crocifisso Bifronte per la Cappella della Conferenza Episcopale Italiana in argento, oro e pietre preziose e nel 2003 realizza il Monumento al Dolore una scultura-reliquario in bronzo, voluta dai Frati Cappuccini del Convento di San Giovanni Rotondo per custodire reliquie del corpo di San Pio di Pietrelcina.
Lo scultore Carafa vive di appunti. Riempie lo spazio con idee visionarie, traccia segni su carta, impagina idee in diari segreti.

A lato: Tabernacolo (Anno 2008). Marmo statuario e bronzo. Santuario Madonna delle Grazie – Termoli (CB).A lato: Croce (fronte) Anno 2004. Bronzo argentato, oro e pietre preziose, altezza 60 cm. Cappella della Conferenza Episcopale Italiana (Roma).

condividi :
L’antico casale della contessa
07/02/2014
Scelti dalle migliori produzioni
31/07/2005