ARCHITETTURA FARE PENSARE

Mario Sampietro

 
Tratto da:
Il ferro battuto N°24
Creatività tecnica e cultura

Sampietro è disponibile a realizzare progetti su misura, o su specifico disegno del cliente.

Nata nel 1927 ad opera di Mario Sampietro, l’azienda ha attraversato tutti questi anni traendo spunto da ogni situazione per lavorare con impegno, adattandosi ai diversi contesti e perfezionando le proprie capacità operative e creative sempre ampiamente stimate. In tale crescita non ha mai perso la sua tipicità di impresa legata ad una solida famiglia. La ditta, infatti, crescendo poco per volta, grazie all’aiuto di manodopera specializzata formata in decenni di
praticantato e grazie all’inserimento di nuove forze da specializzare con un lungo ed impegnativo iter formativo, ha ora la possibilità di cimentarsi in lavori di grossa entità anche all’estero.

Dispone infatti di tecnici in grado tanto di rilevare le misure in loco, quanto di esprimersi sempre più autonomamente per una caratterizzazione architettonica degli spazi. La cura nella scelta dei materiali e della manifattura, l’accostamento della tradizione alla cultura e alla tecnica, hanno dato come risultato creazioni uniche al mondo.

Nelle foto in senso orario: hotel villa Aminta a Stresa con esecuzione di un giardino d’inverno in stile Liberty e 35 balconi finemente forgiati; cancellata del Mausoleo di Bourghiba a Monastir in Tunisia; sontuosa e barocca cancellata per la residenza del re Fahad a Marbella; esempio di letto matrimoniale con tondeggianti decori in ferro battuto.

condividi :
Ai piedi del Monviso
21/11/2010
Una residenza affacciata sulla città
03/10/2005