ARCHITETTURA

Accendere il living

Efel, con il modello “S”, propone una versione moderna della stufa in ghisa classica, applicando al suo interno l’innovativa tecnologia di combustione Woodbox®per la regolazione dell’aria. Distribuita da Zetalinea
Più info digitando: http://pro.dibaio.com/marchi-zetalinea

Esclusive ceramiche, metalli nobili, grande funzionalità, cura dei dettagli uniti a robustezza e affidabilità fanno dell stufe Sergio Leoni un oggetto raffinato e funzionale di forte personalità (nell’immagine “Marlène”).
Più info digitando: http://pro.dibaio.com/leoni-lavorazioneDesign minimalista, vetri panoramici, rivestimenti che valorizzano la fiamma. Sono le caratteristiche di stufe e camini contemporanei perfetti dal punto di vista tecnico e altrettanto significativi nelle linee, sempre più aderenti ai dictat progettuali che li esigono protagonisti.

APPROFONDIMENTO
http://pro.dibaio.com/stufa-designSe la bocca del camino è troppo grande rispetto alla canna fumaria occorre ridurla per eliminare il problema del fumo. Utilizzare lastre di refrattario successivamente decorate è la soluzione di Antica dimora dell’arte.
Più info digitando: http://pro.dibaio.com/arte-ceramica

Con tre chili di legna rilascia calore per più di sei ore. La stufa ad accumulo “T-Eye”, con un asse rotante, garantisce un’elevata efficienza termica. Prodotte da Tonwerk distribuite in Italia da Paccagnel.
Più info digitando: http://pro.dibaio.com/tonwerk-teyeEcologia per i sensi
http://pro.dibaio.com/paccagnel-caminiStop all’umidità
http://pro.dibaio.com/peter-cox-umidita

condividi :
Bioarchitecture in the bathroom
31/07/2005
Byblos
03/08/2018