ARCHITETTURA

La struttura di legno, il volto di muratura

COME UNA VILLA TRADIZIONALE. MA IL SISTEMA COSTRUTTIVO MASSIMIZZA LA RESA ENERGETICA E MINIMIZZA COSTI E TEMPI DI REALIZZAZIONE

La casa, su due piani, è costruita con il sistema “residence”: struttura con l’anima in legno, composta da pannelli con isolante. Il tutto è prodotto interamente da Case Dani, sia quanto a disegno architettonico, sia quanto a realizzazione.
Questo tipo di casa è detto in “muratura prefabbricata”: infatti alla vista si presenta come una classica abitazione in muratura, sistema costruttivo che si sposa bene con tutti i contesti ambientali e soddisfa il gusto tradizionale della villa residenziale.
L’appellativo “muratura” deriva dal cappotto esterno intonacato che permette un buon isolamento climatico e acustico e conferisce alla casa un aspetto che richiama l’abitazione in muratura tradizionale, pur avendo la struttura in legno.
L’anima, l’ossatura, in legno è nascosta nelle pareti, mentre è a vista nelle travi del soffitto: questa scelta permette di vivere in un’abitazione priva di umidità e ricca di quell’atmosfera familiare e gradevole che solo il legno sa infondere.
Gli elementi di cui si compone tutta la struttura sono realizzati in fabbrica. Una volta che sono stati montati in loco, si realizzano il cappotto esterno e tutti i rivestimenti interni, gli impianti elettrico, idraulico e di riscaldamento.

Il cane fa la guardia sul prato: l’attenzione non è mai troppa. Ma la casa di per sé è dotata di caratteristiche che ne esaltano la sicurezza.
Per esempio le inferriate sono state studiate appositamente: non solo per impedire l’accesso a malintenzionati, ma anche per coordinarsi col disegno generale dell’edificio. Questo unisce alcuni elementi tradizionali, come il tetto a due falde, con la modernità della bicromia delle superfici intonacate, mentre all’interno un ambiente tipo “open space” allinea elementi e arredi di ultima generazione.

Nella casa illustrata, il cliente ha scelto il riscaldamento a pavimento, ha voluto realizzare soggiorno e cucina in un ambiente unico e un bagno al piano terra; la scala porta al piano superiore con soppalco a vista due camere da letto e un altro bagno.
La casa è stata personalizzata senza l’intervento di un progettista esterno: il cliente ha dato le sue indicazioni ai tecnici di Case Dani, che hanno sviluppato tutta l’impostazione dell’edificio.
Per la zona giorno è stata scelta la migliore esposizione solare e all’esterno è stato realizzato un ampio portico che si affaccia sul giardino. Il cliente ha preferito evitare di realizzare il garage coperto affiancato alla casa, ha scelto invece di averlo interrato, in muratura tradizionale.

Per ottenere la migliore sicurezza della casa, sono state studiate apposite inferriate sui serramenti.
All’interno vi sono alcune pareti in legno a vista sbiancate e alcune pareti in cartongesso.

Cortine semitrasparenti alle finestre: l’effetto “vedo-non vedo” occulta dall’interno la presenza delle inferriate.

La libertà di cui la luce riveste l’ambiente è data dall’altezza del soffitto che si inoltra sino al colmo del tetto sotto il cui volume sta il soppalco da cui si accede alla zona notte.

La cucina a vista e il bianco delle pareti rende tanto più luminoso l’insieme, mentre, pur nelle dimensioni generose, la qualità acustica dell’ambiente (assenza di riverberi, per un ottimale ascolto di musica e del sonoro televisivo), è data dalla diffusa presenza del legno e dalle tante travature a vista.

Gli arredi sono ispirati alla semplicità del minimalismo che ben si associa alle travature a vista che, essendo in legno lamellare, hanno profili netti e precisi. Le porte in legno naturale ben i distinguono dalle pareti intonacate contribuendo alla varietà dell’insieme.
La scala che sale al piano notte è ampia e comoda: un ulteriore varco di luce nel soggiorno. La formula della casa è quella delle “chiavi in mano”, resa possibile dall’organizzazione dell’Azienda, che segue tutto il processo realizzativo sin dalla concezione dell’edificio.

Il piano superiore: gli ambienti per la notte. In questi ambienti in particolare si richiede un certo grado di traspirabilità delle pareti. Questa evita l’accumulo di umidità e rende più salubri gli ambienti chiusi, senza nulla togliere alla possibilità di controllare in modo ottimale la temperatura interna. La pavimentazione in legno permette di camminare a piedi scalzi ovunque.

APPROFONDIMENTO
Usa il link per avere approfondimenti tematici
Punta il tuo smartphone oppure digita il linkpro seguito dalla stringa chiave
Es: http://pro.dibaio.com/muratura-prefabbricata
<Video, schede web, approfondimenti, dettagli prodotto e altro ancora>

Abitazioni in bioedilizia, a risparmio energetico e anti-sismiche. L’impronta artigianale mantenuta negli anni permette di seguire accuratamente le esigenze del cliente. Case Dani dal 1974 progetta, produce e costruisce tutto internamente dando vita, a stretto contatto con il cliente, alla sua casa personalizzata, come “il sarto che cuce l’abito su misura”.
La tipologia “MURATURA PREFABBRICATA” si presenta esteticamente come una classica abitazione in muratura. Si sposa bene con tutti i contesti ambientali e si avvicina a un gusto più tradizionale: la villa residenziale. L’appellativo “muratura” deriva dal cappotto esterno che è intonacato. L’anima, l’ossatura della struttura, è in legno. Internamente la scelta delle caratteristiche è soggettiva: c’è chi preferisce al soffitto tradizionale quello con travi a vista, più scenografico.In generale, l’aspetto architettonico può presentarsi come classico, rustico oppure assumere un’impronta decisamente più moderna.Il tuo gioiello più prezioso
http://pro.dibaio.com/case-dani

condividi :
UN ATTICO NEL CENTRO DI CORTINA
30/03/2012
Sulle rive del lago
28/05/2011