PENSARE

Le tovaglie-Table clothes

“Vestire” il tavolo per ricevere in modo nuovo. Alla tovaglia tradizionale, per il ricevimento elegante o per valorizzare un’intera stanza, si sostituisce il copritavolo trasparente dalla caduta morbida. Il fascino unico della decorazione tessile indiana (in alto il copritavolo di “Tzigane” di Bassetti) trova nel rosso rubino, con ramages dorati in rilievo, una delle sue interpretazioni più riuscite. Organza di pura seta in oro e colore conferisce un’atmosfera esotica al pranzo importante, o semplicemente alla cena per due. Per una colazione informale, sotto il tiepido sole primaverile, copritavolo di gusto clas-sico (a destra) che mantiene l’effetto trasparenza, non più solo sul piano del tavolo, ma su qualsiasi tovaglia, dando così la possibilità di creare una vastissima gamma di effetti cromatici, mantenendo uno stile romantico e allo stesso tempo elegante e sofisticato.

“Dressing up” the table for original parties and dinners. The traditional table cloth, for elegant occasions or to enhance the look of an entire room, is replaced by a transparent cover falling down softly. The unique charm of Indian fabrics (above) finds a popular expression in ruby red colors with golden relief decorations. Pure silk organza in gold and color creates an exotic atmosphere for official meals or, simply, for a dinner for two. For informal breakfast, under the mild spring sun, a classical table cloth (right) preserves the transparency effect, not only on the table top, but on any cloth, thus allowing to create an infinite range of colorful variations, with a romantic while elegant and sophisticates style.
FOTO: TIZIANO CANU

condividi :
Interior bar e caffè
31/07/2005
I beni culturali ecclesiastici e la comunicazione
01/09/2005