ARCHITETTURA FARE

Le nuove generazioni di cucine a legna

Tecnologie innovative rinnovano la cottura

Una lunga tradizione che comincia nel 1828 con una piccola officina di fabbri che costruivano tutto, e che nel 1935 vede realizzare le prime cucine a legna, che presto trovano posto nelle case come nei ristoranti, prima in Trentino Alto Adige poi in tutta Italia, si rinnova oggi con aggiornamenti tecnologici e design più attuali. Le cucine a legna De Manincor sono nello stesso tempo robuste ed eleganti, pronte a essere inserite nei mobili componibili, in ambienti moderni o rustici, realizzate su misura con possibilità di personalizzare il rivestimento di ceramica in base alle esigenze del cliente. Il piano di lavoro è costituito da un’unica lastra di acciaio inox su cui viene stampato il piano gas e il vano per la piastra in ghisa radiante di grosso spessore della cucina a legna. Il percorso dei fumi a doppio giro progettato per consentire il totale utilizzo del combustibile, l’accumulo di calore e la sua corretta cessione, permette un’omogenea cottura sia sulla piastra che nel forno. Grazie al sistema di combustione Ecoplus l’aria secondaria viene preriscaldata e fatta confluire sopra la fiamma, alimentando così una seconda combustione che bruciando completamente i gas volatili riduce notevolmente le emissioni nocive in atmosfera, aumenta il rendimento termico, diminuisce il consumo di legna e tiene più pulita la canna fumaria. Il focolare di ampie dimensioni, per ceppi fino a 40 cm, è dotato di porte in ghisa a tenuta ermetica.
1. Ecoplus ambiente è la linea di cucine a legna personalizzabile secondo le misure e le esigenze dei clienti. I monoblocchi, facilmente inseribili nei mobili componibili, prevedono combinazioni tra cucina a legna e cucina a gas o vetroceramica elettrica. Le cappe professionali, ideali per le temperature elevate, sono dotate di filtri anti grasso in acciaio inox facilmente lavabili; filtri depuranti in acciaio inox a carbone attivo, rigenerabili (per la versione senza scarico); verniciatura speciale a polveri epossidiche per resistere ai vapori, ai grassi ed al calore irraggiato dalla piastra della cucina a legna e aspiratore silenzioso a velocità variabile.
2. MaxiForno e ampio cassone per la legna.

condividi :
Sapore di mare per il camino
29/11/2005
TN manufatti di un artista
01/09/2005