FARE

La casa del sorriso

Tratto da:
Case di campagna n°85
Affacciata sul lago: la casa del sorriso
 

realizzazione di Mario Margheritis, architetto servizio di Andrea Zaffaroni; foto Athos Lecce

Affacciata sul lago di Como, questa dimora dal caratteristico tetto a falde e dalla facciata in pietra chiara sembra appena uscita da una fiaba. Una piscina, un bocciodromo e tanto verde la rendono la casa ideale per il relax .

Salendo i gradini di una scenografica scalinata, appare con imponenza la facciata in pietra di questa casa a Cernobbio. Sotto un tetto a falde in ardesia, da cui spuntano due comignoli che ricordano i merli di un castello, la villa si affaccia su una piscina assolata e, appena sotto, sulle acque azzurre del lago di Como. La solennità con cui si erge sulla cima della collina é addolcita da una leggerezza delle forme, da una solarità dei materiali che sembrano farla uscire da un racconto di fate e fattucchiere. Scandita da finestre dall’esotica forma ogivale, la facciata si presenta movimentata dal tetto a spioventi e dai balconi in ferro da cui scendono folti cespugli di piante. Ha l’aspetto di un’antica dimora inglese, con persiane e serramenti in legno chiaro che richiamano, invece, il calore degli chalet svizzeri. Anche la zona intorno alla piscina ha la stessa pavimentazione che si osserva davanti alla casa: pietra chiara che risalta con il turchese dell’acqua. Lungo i bordi, tra sdraio per distendersi al sole e siepi che ne proteggono la vista, un gazebo in tessuto ha l’aspetto di una capanna ed evoca atmosfere lontane. E’ una casa da vivere in tutte le stagioni, un rifugio ideale per scoprire il piacere di rilassarsi, per dedicarsi alle attività sportive o per godere della vista spettacolare che offre il lago.

Al lato estremo della casa é stato realizzato un portico in legno su due livelli: qui, sotto una copertura di travi a vista, uno spazioso bocciodromo si affaccia sul giardino. Potenti lampade che percorrono il portico in tutta la sua lunghezza illuminano il campo per giocare anche dopo il tramonto. Ai piedi della scala a ventaglio, un camino in mattoni si rivela perfetto per accompagnare le partite di bocce con allegre grigliate in compagnia.

 

 

condividi :
Geometria essenziale e volumi Ledouxiani rielaborano il concetto di villa unifamiliare
09/12/2005
Un loft anni ’50
11/02/2008