INNOVARE

La Brianza Che Lavora

Il commercio di prossimità per far ripartire le imprese.

Oltre alla qualità paesaggistica, la prodezza culinaria e un nascosto ma ricco e storico patrimonio artistico, la Brianza è conosciuta in tutta Europa soprattutto per il tessuto economico presente sul territorio. 

Dalle più piccole alla più grandi, ogni giorno le imprese e migliaia di lavoratori mettono in campo passione e duro lavoro per portare a casa il risultato, che si tratti di prodotti agricoli o progetti di alta ingegneria.

In Brianza, dedicarsi al lavoro con grande operosità è l’unico modo possibile di lavorare. 

In questo momento, però, il brianzolo che è abituato fin da piccolo a “fanàiman” ha subito una brusca battuta di arresto a causa di questa emergenza sanitaria che ha colpito tutti i settori dell’economia italiana e soprattutto lombarda.

Moltissime imprese si trovano oggi a dover far fronte a perdite economiche, cambiamenti radicali da effettuare e un futuro incerto.

La Brianza Che Lavora: un unico collettore per le molteplici realtà territoriali

In questo scenario tre giovani brianzoli Francesca Corideo, Sonny Fumagalli e Jessica Vergani hanno deciso di fare qualcosa per le attività del loro territorio, diviso in tanti piccoli comuni, paesi, frazioni.

Per rispondere all’esigenza di unire in un unico collettore tutte le attività del territorio (liberi professionisti, imprese e negozi) che stanno vivendo un momento di difficoltà hanno creato un gruppo Facebook, La Brianza Che Lavora.

Lo scopo è supportare aziende e liberi professionisti, facilitando la conoscenza della loro attività e permettendo ai clienti di contattarli direttamente e in maniera indipendente.

Le imprese stesse possono aderire al gruppo e direttamente postare annunci, previo controllo da parte degli amministratori del rispetto delle regole indicate nelle comunicazioni del gruppo. 

Territorialità e Digital Transition

Il gruppo è stato creato il 14 aprile e ad oggi conta, in due settimane, più di 4 mila iscritti, segno che lo spirito di solidarietà nei confronti delle attività del territorio è molto forte e incentivante per altre realtà produttive ad aderire al gruppo.

La natura dell’iniziativa è prettamente territoriale: ciò che si vorrebbe stimolare, adesso e per il futuro, è il commercio di prossimità, incentivando e promuovendo il nostro territorio e le attività locali.

Per questo le imprese, i professionisti e i negozi che aderiscono al gruppo sono invitati a registrare e geolocalizzare la loro attività sulle mappe di Infopage.

Per adesso le imprese che si sono registrate sono una settantina e possono essere visualizzate a questo link https://www.infopage.com/it/iframeMap?tag=LaBrianzaCheLavora&zm=11&lat=45&lng12

Infopage è una piattaforma ad uso gratuito che può aiutare le imprese ad aumentare la loro visibilità online. Infatti le mappe sono fruibili da tutti e, se un utente è loggato, può direttamente contattare l’azienda o il professionista che offre il servizio che cerca vicino a casa.

Il mondo stava già andando verso una progressiva digitalizzazione delle imprese e questa emergenza sanitaria ha, fra le altre cose, reso evidente la necessità di tutte le attività imprenditoriali di aprirsi al digitale.

Le persone comprano sempre di più online e “online” è il posto dove cercano anche i professionisti e i servizi migliori, valutando i profili, leggendo commenti e recensioni prima di acquistare.

La sfida in particolare per Francesca, nella vita Digital Strategist e Copywriter per le aziende, è accompagnare La Brianza Che Lavora, composta da tante realtà ancora “rurali” che non hanno nessuna conoscenza di web marketing, verso un processo di progressiva digitalizzazione delle promozione della loro attività.

Per aderire alle mappe di Infopage non è necessario essere degli esperti! La piattaforma è smart e gli utenti sono guidati passo passo e possono avvalersi della consulenza gratuita di Francesca.

condividi :
Beeing.it il miele a casa tua
04/12/2019
Gita (RED), il robot Piaggio si tinge di rosso per la lotta all’Aids
19/11/2019