FARE

L’architettura. Il territorio.

L’Architettura

I tratti caratteristici dell’architettura rurale valdostana sono le costruzioni in legno e pietra. Le calde e rassicuranti fiamme del focolare sono protagoniste dello spazio interno con i tradizionali camini dalla struttura semplice, caratterizzata dal piano del fuoco in pietra grezza, trave in legno e il volume della cappa, generalmente sporgente e intonacata. Intorno, il caldo abbraccio del legno impiegato per rivestire pareti, soffitti e a volte le pareti. I materiali sono quelli offerti dal territorio: sasso, pietra, legno e intonaci rustici, tutti facilmente reperibili e in stretta relazione con l’ambiente. Negli ambienti solitamente arredati con mobili artigianali o di famiglia trovano molto spazio i tessuti, dai colori intensi, usati come elementi d’arredo. Righe, tinte unite e motivi floreali si rincorrono in un vivace effetto festoso che dona agli ambienti una calda e accogliente atmosfera domestica, in netto contrasto con il paesaggio esterno invernale freddo, bianco e innevato.

Il Territorio

Le valli sono disegnate da antichi villaggi, costruiti sui versanti soleggiati, nei pressi dei corsi d’acqua, in cui le abitazioni sono addossate tra loro, per lasciare il maggior spazio a orti e pascoli. La casa su più livelli comprendeva tutti gli spazi necessari all’attività agro-pastorale come la cantina, la stalla il fienile e l’abitazione.

L’anno di costruzione e il nome del proprietario, è spesso svelato da incisioni sull’architrave delle porte o sui travi di colmo. Spesso le iscrizioni sono ingentilite da decorazioni.Un uso comune era di appendere croci realizzate con i fiori sulle porte esterne delle case che all’occorrenza, erano bruciate nel camino, accompagnate da momenti di preghiera. Intorno campi, fitti boschi e antiche mulattiere, talvolta selciate e fiancheggiate da staccionate in legno, che collegano i piccoli nuclei rurali, oggi offrono numerosi itinerari escursionistici per passeggiate e mountain bike.

condividi :
Quando anche il verde è rustico
31/07/2005
Idee & Tendenze
01/09/2005