ARCHITETTURA FARE PENSARE

In Savoia il camino è in legno

Massima cura per ogni dettaglio nello chalet immerso nella natura alpina

A Mègeve un’antica fattoria riacquista un nuovo splendore grazie a un raffinato e sapiente intervento di ristrutturazione in cui si confrontano passato e presente della tecnologia del legno e delle tradizioni architettoniche locali. Recuperando gli elementi preesistenti i due progettisti hanno trasformato l’architettura rurale alpina in una
casa calda e accogliente. Gli spazi suddivisi razionalmente e arredati con gusto sono caratterizzati dal recupero delle antiche travi a vista della struttura del tetto e dalle pareti foderate da boiserie che ospitano il grande camino
in stile savoiardo, centro focale dell’ambiente disposto su due piani.

Il calore del legno si associa ad una straordinaria abbondanza di dettagli, tutti estremamente curati. I tessuti coordinati sono abbinati a elementi d’arredo antichi come cassapanche scolpite, credenze, oggetti e mobili provenienti dalle regioni dell’Alta Savoia che trasformano ogni ambiente in un ‘guscio’ accogliente.
Immerso nelle nevi invernali o nel brillante verde estivo lo chalet gode di straordinari panorami grazie ad ampie vetrate. All’interno l’ambiente giorno si sviluppa intorno al camino totalmente rivestito in legno secondo l’antica tradizione della Savoia, con la cappa sporgente in legno e il piano del fuoco in pietra locale.

 

condividi :
Prisport
31/07/2005
Eclisse
31/07/2005