FARE

Il pannello “precoibentato”

Il pannello "precoibentato"

Il tetto è per definizione ciò che rende una casa veramente tale e Tegostil, pur rispettando la tradizione della copertura, l’ha potenziata nella tecnologia ed arricchita nell’estetica, introducendo caratteristiche capaci di conferire al prodotto completezza e unicità e concependo la soluzione “precoibentato”, ovvero l’utilizzo come materiale isolante, al posto del poliuretano, del polistirene espanso sinterizzato. I vantaggi assicurati dall’utilizzo del sistema tetto
Tegostil sono molteplici e, è bene sottolinearlo, tale sistema viene consigliato anche nelle ristrutturazioni in costruzioni d’epoca, in edifici di culto e nei centri storici. Primo, tra tutti i vantaggi, quello di ridurre il peso della copertura (in alcuni casi addirittura per un valore pari 1/10 del peso di un tetto tradizionale); a seguire, la riduzione dei costi di installazione, l’azzeramento dei costi di manutenzione, il risparmio energetico grazie al perfetto isolamento termico ed
un notevole contributo di fonoisolamento nonchè l’eliminazione di condensa interstiziale sfruttando la microventilazione del sottomanto costante che viene garantita dalla sagomatura della coibentazione. La battentatura dello spessore di polistirene e il sormonto laterale della lastra metallica rendono facile la posa e soprattutto non permettono eventuali infiltrazioni d’acqua o la creazione di ponti termici.
La copertura Tegostil ha tre differenti tipologie:
Tegostil lastra
è la soluzione più semplice, prevista nelle versioni rame naturale, zinco-titanio, acciaio ed alluminio preverniciati e riproduce l’aspetto estetico dei coppi.
Tegostil pannello è formato da una lastra metallica accoppiata ad una struttura di polistirene espanso sinterizzato con densità 25 kg/mc con spessore di 8,5 cm. nella parte più alta ed è disponibile nei quattro metalli sopra descritti e nelle diverse misure.

Esempio di Tegostil lastra in acciaio, Rosso Coppo, realizzato per un edificio a Como.
Esempi di Tegostil lastra in rame. Da sinistra, la Chiesa di S. Sisto nel quartiere Colognola a Bergamo ed un edificio nel centro storico di Milano.

Tegostil compact presenta oltre al pannello una lamiera di acciaio preverniciata bianco grigio o tipo legno, che applicata al polistirene sulla parte inferiore crea una finitura all’intradosso per sottotetti a vista.
Tegostil lastra – acciaio. Realizzata in acciaio zincato preverniciato (vernice poliestere spessore 25+-3 micron) e trattato da entrambi i lati, spessore 5/10. Disponibile nei colori rosso coppo e testa di moro. La larghezza è di 1.060 mm (1 metro utile): le lastre si sormontano per 60 mm lateralmente. Le lunghezze disponibili sono: 1.150, 2.200, 2.900, 3.950, 5.350, 6.050 mm. L’eventuale sormonto longitudinaleè di 100 mm (50 prima e 50 dopo la stampigliatura). Tegostil lastra zinco – titanio. Realizzata in zincotitanio PREMIUMZINC spessore 0,7 mm, di colore zinco-titanio naturale grigio chiaro prepatinato, larghezza 810 mm (75 mm utile): le lastre si sormontano per 60 mm lateralmente. Inoltre la faccia interna presenta una laccatura di circa 60 micron, che assicura una totale protezione alla corrosione rendendo inoltre compatibili al contatto gli altri materiali, compresi i metalli. Le lunghezze disponibili sono 800, 1150, 1500, 1850, 2200, 2900 mm. L’eventuale sormonto longitudinaleè di 100 mm (50 mm prima e 50 mm dopo le stampigliature).
Tegostil pannello – rame. Realizzato con Tegostil Lastra in rame 99.9 dph semiduro spessore 6/10 in colore naturale accoppiata ad un pannello di polistirene espanso sinterizzato a cellule chiuse con spessore massimo 85 mm e minimo 40 mm. La larghezza è di 1.060 mm (1 metro utile): le lastre si sormontano per 60 mm lateralmente. Le lunghezze disponibili sono: 1.150, 2.200, 2.900, 3.950, 5.350, 6.050 mm. L’eventuale sormonto longitudinale è di 100 mm (50 prima e 50 dopo la stampigliatura).

La tipologia di copertura Tegostil lastra nelle versioni, da sinistra,
Rame, Rosso Coppo, Rosso Melange,Testa di Moro e Zinco-Titanio.

Tegostil compact – acciaio. Pannello tipo sandwich realizzato tramite l’accoppiamento di una lastra di Tegostil in acciaio zincato preverniciato (vernice poliestere spessore 25+-3 micron), trattata su entrambi i lati, spessore 5/10 sul lato superiore e di una lastra microgrecata in acciaio zincato preverniciato sul lato inferiore. Tra le due lastre mediante uno speciale incollaggio è interposto un pannello di polistirene espanso.
Sinterizzato a cellule chiuse con spessore massimo 85 mm e minimo 40 mm. La larghezza di Tegostil compact è di 1.060 mm (1 metro utile): le lastre si sormontano per 60 mm lateralmente. Le lunghezze disponibili sono: 1.500, 2.200, 2.900, 5.350 mm. L’eventuale sormonto longitudinale è di 100 mm (50 prima e 50 dopo la stampigliatura).
Disponibile nei colori rosso coppo e testa di moro per l’esterno. Le finiture interne disponibili sono bianco grigio o finto legno.
Tegostil compact – alluminio
. Pannello tipo sandwich realizzato tramite l’accoppiamento di una lastra
di Tegostil in alluminio preverniciato (vernice poliestere spess. 23+-4 micron), trattata su entrambi i lati e di spessore 7/10 sul lato superiore e di una lastra microgrecata in acciaio zincato preverniciato sul lato inferiore. Tra le due lastre mediante uno speciale incollaggio è interposto un pannello di polistirene espanso sinterizzato a cellule chiuse con spessore massimo 85 mm e minimo 40 mm. La larghezza di Tegostil compact è di 1.060 mm (1 metro utile): le lastre si sormontano per 60 mm lateralmente. Le lunghezze disponibili sono: 1.150, 2.200, 2.900, 5.350, mm. L’eventuale sormonto longitudinaleè di 100 mm (50 prima e 50 dopo la stampigliatura). Disponibile nei colori rosso coppo e
testa di moro per l’esterno. Le finiture interne disponibili sono bianco grigio o finto legno.

(Per informazioni: www.tegostil.it)

condividi :
I fiori dello zodiaco
05/04/2007
Una luminosità che risalta la struttura
09/03/2007