PENSARE

Il Movimento dei Focolari

Nacque a Trento, 7 dicembre 1943, per iniziativa di Chiara Lubich; lo scopo è contribuire alla fratellanza universale e comporre in unità la diversità della famiglia umana. La spiritualità dell’unità è condivisa in modo vario dai membri, dagli aderenti e dai simpatizzanti che non sono solo cattolici, ma anche cristiani di altre confessioni, fedeli di altre religioni e persone dagli orientamenti culturali diversi.
Il movimento è diffuso attualmente in 182 Paesi dei 5 continenti. Si stima che le persone animate dal suo spirito siano oltre 10 milioni. Pur essendo una realtà unitaria, per la varietà delle persone che lo compongono (famiglie, giovani,
sacerdoti, religiosi e religiose di varie congregazioni, vescovi), si articola in diramazioni e movimenti ad ampio raggio. Il Movimento è suddiviso territorialmente in 75 zone geografiche.

Vista dell’aula e del presbiterio che una vetrata separa
dalla cappella eucaristica.

Alcuni esempi di attività generate dal movimento:
– In campo culturale, nel 1990 è stata fondata la “Scuola Abbà”, per sviluppare la dimensione dottrinale della spiritualità dell’unità. Della scuola fanno parte Chiara Lubich e una trentina di esperti di varie discipline.
– In campo economico, nel 1991 è nato il progetto “Economia di Comunione”. Questo ispira la gestione di oltre 750 aziende e attività produttive nei 5 continenti. Ha riflessi anche nel campo delle scienze economiche: su di esso sono state vergate oltre 100 tesi di laurea in diversi Paesi e congressi di studio promossi da Atenei e organismi nazionali
e internazionali.
– In campo politico, nel 1996 è sorto il “Movimento politico per l’unità”: ha respiro internazionale ed è trasversale rispetto alle appartenenze partitiche: intende ispirare l’azione e la riflessione politica alla categoria della fraternità universale.
– In campo editoriale, il Movimento ha dato vita a “Città Nuova”, casa editrice italiana che pubblica oltre 85 titoli l’anno. Vi sono inoltre 25 case editrici in altri Paesi, che pubblicano oltre 215 titoli l’anno.Tra le strutture formative e di testimonianza che afferiscono al
Movimento:
– 33 cittadelle sorte in paesi diversi dei 5 continenti (6 sono in fase di costituzione).
– Scuole specializzate d’inculturazione, di ecumenismo, di dialogo interreligioso, si svolgono annualmente in vari Paesi.
Tra le iniziative di solidarietà in
– “Azione per un Mondo Unito” (AMU), O.N.G. nata nel 1986, per la cooperazione internazionale allo sviluppo.
– “New Humanity” (Umanità Nuova), O.N.G. di I° livello riconosciuta presso l’ECOSOC, Consiglio Economico e Sociale dell’ONU.
– Numerose opere sociali (oltre 800) in varie parti del mondo.
– “Adozioni a distanza” (oltre12.000 in 38 Paesi).
Sito web ufficiale internazionale del Movimento è: www.focolare.org

condividi :
Tecnologia per riscaldare
17/10/2005
GIAMPAOLO FRANCINI – PROGETTI SEZIONE A – MENZIONE D’ONORE
28/01/2011