ARCHITETTURA FARE

Il fuoco ecologico

La nuova generazione di camini arreda, riscalda, si accende e si spegne a comando e rispetta l’ambiente

Sono belli da vedere e facili da usare i nuovi termocamini, eleganti elementi d’arredo, disponibili con una scelta
pressoché illimitata di rivestimenti, materiali, forme e colori, hanno un sofisticato cuore elettronico che offre rendimenti
sempre migliori e permette persino di prefissare l’ora di accensione e di spegnimento automatico. Il loro rendimento è
secondo solo alle caldaie autonome e possono essere a legna e a pellet. Per termocamini si intende l’interno del focolare formato da un monoblocco i acciaio o ghisa coibentato con materassini di lana di roccia o vetro, mentre il rivestimento esterno consiste in un mantello in lamiera zincata. Possono essere collegati in parallelo all’impianto di riscaldamento a termosifoni oppure funzionare come unica fonte di calore. Sono completi dei dispositivi di sicurezza più avanzati, dispongono di una serranda fumi regolabile dall’esterno, di sistemi di combustione dell’aria comburente primaria e post combustione e di centraline elettroniche di comando. Oggi è possibile controllare a distanza, con il cellulare, l’impianto del termocamino che riscalda non solo l’ambiente ma anche l’acqua che poi viene fatta circolare, grazie a una pompa, nell’impianto di riscaldamento e non solo, infatti, alcuni sistemi producono anche acqua calda sanitaria anche in parallelo con una caldaia. I sistemi ad acqua permettono di riscaldare ambienti anche lontani dalla fonte di calore o posti su livelli diversi. Rispetto ai tradizionali sistemi di riscaldamento a gas o a gasolio il risparmio ottenibile è valutato del 50 – 60% a cui va aggiunto il ‘vantaggio ecologico’ dato dall’impiego della legna come combustibile.

I termocamini

Sono i nuovi gioielli della tecnologia che scaldano la casa, garantiscono una combustione completa, notevole resa termica e risparmio economico. offrono il vantaggio che i lavori di installazione e la spesa per l’acquisto possono rientrare tra gli interventi per i quali la legge prevede agevolazioni fiscali.

Schema di diffusione del calore. Apparecchio a legna con focolare chiuso. “La diffusione del calore prodotto avviene in minima parte in modo diretto per irraggiamento;
la maggior parte viene ceduta all’acqua di un circuito idraulico per mezzo di uno scambiatore di calore posto nel focolare; il fluido riscaldato, passando attraverso corpi scaldanti posti anche in locali diversi da quello di installazione dell’apparecchio di combustione, cedendo gran parte del proprio calore, attiva nelle stanze dei moti di convezione che le riscaldano prima di tornare verso il focolare sotto la spinta di una pompa di circolazione”.
(Immagine e testo tratto da GIUSTINO MEZZALIRA E MARIO VERONESE, FUOCO AMICO, CEAR)

Jolly Mec

Camino Foghet

MODELLO: Camino Foghet.
PRODOTTO DA: Jolly-Mec, Telgate (BG).
CARATTERISTICHE: una soluzione più innovativa per riscaldare e arredare gli ambienti domestici. Ogni Foghet è il cuore di una casa: esiste il modello per riscaldare ad aria umidificata (tramite canalizzazioni) o la versione per riscaldare ad acqua (attraverso i termosifoni, l’impianto a pavimento, a zoccolino…); può “lavorare” sia in sostituzione che in affiancamento ad altre fonti di calore (caldaia, pannelli solari…); si alimenta sia a legna sia a pellet.

La sua elevata potenzialità (26.000 Kcal/h per la versione ad acqua) consente di riscaldare grandi superfici, con un rendimento dell’82%. Il pellet permette di tenere al minimo il riscaldamento senza rinnovare costantemente l’alimentazione (il serbatoio di serie è pensato per ben 45 Kg). Il piacere di un Foghet è anche estetico: le forme arrotondate ben si accordano ad ogni tipo di arredamento, dal più tradizionale al più moderno. L’ultima considerazione nella scelta di Foghet è di tipo ecologico. Come ogni camino della Casa, garantisce una combustione completa, raggiunge rendimenti elevati e utilizza combustibili a basso costo e rigenerabili. Scaldare la vostra casa, per una volta non è a discapito dell’ambiente.

Caldea

MODELLO: Caldea.
PRODOTTO DA: Jolly-Mec, Telgate (BG).
CARATTERISTICHE: termostufa per il riscaldamento ad acqua e produzione di acqua sanitaria che unisce il principio di funzionamento del camino, della stufa e della caldaia. L’alto rendimento è assicurato dal cuore di Caldea costituito da uno scambiatore di calore in acciaio speciale a doppia parete sagomata e trattata internamente, coibentato con lana di roccia. Con una carica giornaliera scalda 60 mq e con due cariche 120 mq.

Una delle realizzazioni
del Progetto Su Misura
di Palazzetti.

Palazzetti

Ecofire Idro

MODELLO: Ecofire® Idro.
PRODOTTO DA: Palazzetti, Porcia (PN).
CARATTERISTICHE: è una stufa completamente automatizzata in grado di scaldare intere abitazioni. Completamente
automatizzata nell’accensione tramite dispositivo elettrico, nella programmabilità delle fasce orarie di funzionamento
con timer settimanale e un termostato-ambiente che consente di impostare la temperatura desiderata. È facile da installare in quanto non richiede la canna fumaria tradizionale ma è sufficiente uno scarico fumi di piccolo diametro (Ø 8). È progettata in modo da garantire una grande autonomia di funzionamento: con una sola carica di combustibile
garantisce calore dalle 36 alle 100 ore.

L’apposito combustibile, una volta caricato il capiente serbatoio (capacità max. di 55kg), cade automaticamente e con frequenza costante nel braciere alimentando la combustione. In caso di mancanza di pellet funziona anche con piccoli pezzetti di legno, caricati manualmente come in una stufa. Tramite opportuni allacciamenti funziona come una vera e propria caldaia per scaldare abitazioni di circa 100 mq.

Il focolare si inserisce nei rivestimenti Palazzetti, trasformando la stufa in camino e grazie al Progetto su misura di Palazzettiè possibile integrare perfettamente la stufa con l’arredamento interno dell’abitazione, con panche, moduli in marmo dotati di cassettoni estraibili realizzati su misura.

Edilkamin

Acquatondo

MODELLO: Acquatondo Sfera.
PRODOTTO DA: Edilkamin, Lainate (MI).
CARATTERISTICHE: è un camino caldaia a forma semicircolare a legna che sostituisce o si affianca alla caldaia a gas alimentando lo stesso impianto di termosifoni. Dotato di portellone a scomparsa offre un’accattivante vista delle fiamme con un vetro ceramico resistente ad altissime temperature; funziona come un normale camino e offre la possibilità di cucinare (il girarrosto è tra gli optional); è completo di comando automatico del meccanismo by pass fumi e tra gli accessori c’è il regolatore elettronico con la possibilità di regolare la temperatura e la scala di temperatura. I rivestimenti possono essere rustici o moderni e il volume riscaldabile va da 530 a 700 mc secondo il modello.

MCZ

Acquasystem

1. Tecnocamino Acquasystem
2. Vaso espansione aperto
con galleggiante
3. Quadro elettrico di comando
4. Collettore
5. Sonda rilevamento temperatura
6. Circolatore
7. Scarico troppo pieno
8. Circuito mandata Ø1" min.
9. Circuito ritorno Ø1" min.
10. Radiatore
11. Scaldabagno ad accumulo
12. Valvola di ritegno
13. Valvola sfiato automatica
14. Valvola di ritegno
15. Valvola miscelatrice
16. Caldaia a gas a pressione
Schema di installazione per le funzioni di riscaldamento
e acqua sanitaria in parallelo
con una caldaia a pressione atmosferica.

MODELLO: Acquasystem.
PRODOTTO DA: MCZ Vigonovo di Fontanafredda (PN).
CARATTERISTICHE: è una linea che produce acqua sanitaria utilizzabile in bagno e in cucina. L’acqua viene riscaldata
nella caldaia dal calore sviluppato nel focolare e poi viene fatta circolare grazie a una pompa nell’impianto di riscaldamento tradizionale. L’aria aspirata dall’esterno attraverso apposite prese viene scaldata nell’intercapedine
della cappa ed esce per convezione riscaldando l’ambiente che ospita il termocamino. Ad esempio, il termocamino
Acquasystem F80 è frontale si può collocare ad angolo di 45° o a parete. È dotabile di uno scambiatore per acqua sanitaria assemblato e completo di pompa circolare, valvola a tre vie per deviazione automatica di precedenza sanitaria e flussostato per chiamata dell’acqua sanitaria. Il volume riscaldabile è di 380 mc, il volume minimo di 60 mc.

Famar

MODELLO: 7663 SV.
PRODOTTO DA: Famar.
CARATTERISTICHE: le caldaie camino di Famar sono progettate per riscaldare tutta la casa e fornire acqua calda a volontà anche per villette di 400 mq ed oltre e permettono di escludere totalmente o parzialmente la caldaia a gas in modo da risparmiare grandi quantità di combustibile. È un impianto autonomo alternativo che consente attraverso l’irraggiamento, la conduzione e la convezione di riscaldare tutta la casa e produrre acqua calda a volontà. Ciò permette un ottimale utilizzo senza che la fiamma viva debba lambire le pareti laterali della stessa oppure piastre ed
eventuali tubazioni interne presenti, come nei prodotti tradizionali.

Il principio guida è di sfruttare al massimo ilcalore proveniente dalla combustione della legna recuperandolo anche dai fumi, altrimenti dispersi. Il nuovo design del fronte, con la parte superiore apribile permette di disporre in ordine le attrezzature necessarie alla pulizia. Particolare sistema di passaggio di un velo d’aria sulla parete interna dell’anta che evita l’affumicamento del vetro. Il modello è provvisto di produzione di acqua calda sanitaria di serie, vetro ceramico, girarrosto, scivolo per contenimento legna ridisegnato e rinnovato tecnicamente. Cassetto per il contenimento e lo svuotamento semplice della cenere provvisto di griglie di aerazione per la ripresa dell’aria. Serranda manuale nella parte inferiore che in posizione aperta porta i fumi direttamente in canna fumaria, in posizione chiusa li costringe a passare attraverso gli alveoli dello scambiatore.

condividi :
Il simbolo oltre i simboli
24/11/2005
A tutto legno
04/11/2011