ARCHITETTURA FARE

Il fascino di un’antica dimora, l’eleganza della nuova tecnologia

L’elevatore che risolve i problemi di disabili e anziani

Installazione: Vimec

Sebbene l’Italia sia la prima nazione europea per numero di ascensori in esercizio con 765.000 impianti (di cui il 40% è in funzione da oltre 30 anni, mentre quasi il 70% non è equipaggiato con le più moderne tecnologie che ne facilitano l’utilizzo da parte di persone anziane e disabili), sono comunque molte le abitazioni costruite negli anni passati senza ascensore e tale mancanza rappresenta oggi una barriera architettonica insormontabile per coloro che, sfortunatamente, hanno limitate capacità motorie e abitano ai piani alti. A tutela di tali realtà, esiste oramai l’obbligo
della presenza di un ascensore in edifici che superano i tre piani. L’elevatore Vimec E06 entra in gioco in tutti questi casi, in quanto si tratta di un impianto estremamente versatile e personalizzabile in base alle esigenze dell’utente
e alla struttura edile dell’edificio. L’ E06 è ideale sia nelle ristrutturazioni, poiché facilmente installabile in vani preesistenti, sia nelle installazioni ex novo, in quanto non necessita di particolari opere murarie come un’apposita sala
macchine e la fossa. L’elevatore E06 risolve brillantemente le necessità di integrazione in costruzioni preesistenti anche nella versione autoportante per esterni; la flessibilità dell’impianto permette, infatti, all’elevatore di armonizzarsi con le più svariate situazioni soddisfacendo l’esigenza di comodità ed autonomia nel pieno rispetto di un buon livello estetico.
Questa superba realizzazione ne è un esempio lampante. In una splendida dimora storica, dove il lusso e l’eleganza sono gli assoluti protagonisti, si è resa necessaria l’installazione di elementi di trasporto verticale.

Può effettuare fino a 5 fermate per una corsa massima di 13 metri di altezza. Impianto estremamente versatile
e personalizzabile, ideale sia nelle ristrutturazioni che nelle installazioni ex novo.

Prospetto della villa.

Fondata nel 1980, Vimec SpA, festeggia il proprio 25° anniversario. Unica azienda europea in grado di fornire un’ampia gamma di soluzioni per i mercati dell’accessibilità, della mobilità e dell’home comfort produce elevatori per esterni ed interni, servoscala con poltroncina, servoscala con pedana per carrozzina, piattaforme elevatrici, montascale mobili, fornendo una capillare assistenza. Per raggiungere questa posizione di preminenza, Vimec ha investito nella qualità non solo dei prodotti, ma anche dei servizi che presta alla propria clientela in modo puntuale e mirato. Vimecsi avvale di una rete commerciale solida ed affidabile costituita da agenti in Italia e dealer all’estero. Vimec, che annovera nel proprio organico 168 dipendenti, ha chiuso il 2004 con un fatturato di 36.500.000 euro e prevede un ulteriore crescita nel 2005.
Per maggiori informazioni <www.vimec.biz>

Può effettuare fino
a 5 fermate per una corsa
massima di 13 metri di altezza.
Impianto estremamente versatile
e personalizzabile, ideale sia
nelle ristrutturazioni che nelle
installazioni ex novo.
L’elevatore in movimento.

Una sfida quanto mai difficile visto il contesto con cui misurarsi, eppure le foto parlano da sole. L’elevatore si inoltra a
passi discreti nell’architettura, e con discrezione ne esalta l’eleganza, l’armonia e ne risolve la funzionalità. Vimec E06 ha un design moderno e, oltre a garantire autonomia, migliora la qualità della vita e accresce il valore, il prestigio e il comfort di ogni abitazione. E’ in grado di effettuare fino a 5 fermate per una corsa massima di 13 metri di altezza. La fossa necessaria è veramente esigua in quanto ha bisogno solamente di 12 cm. di profondità; è alimentato con corrente a voltaggio standard 220/240 e il consumo è di 2,5 kw (1,5 Kw per le versioni inferiori ai 13 metri). “L’alta affidabilità e la collaudata sicurezza fanno dell’ E06 un elevatore molto venduto in Italia. Infatti, a differenza dell’ascensore, ha costi
più contenuti, consumi di energia elettrica limitati (può essere allacciato al contatore di casa), ma soprattutto ha ingombri molto più ridotti”, dichiara l’Ing. Pier Franco Linari, socio fondatore di Vimec SpA. “L’ E06, come tutti i prodotti Vimec, è stato pensato e ideato oltre, che per dare autonomia, per migliorare la qualità della vita e accrescere il valore ed il prestigio della propria abitazione”.

Caratteristiche Tecniche

Il modello E06, conforme alle direttive europee (compatibilità elettromagnetica,
bassa tensione, macchine) viene fornito con numerose dotazioni di serie,
quali:
• pavimento antisdrucciolevole
• centralina idraulica silenziata e conpartenza graduale
• comandi del tipo senza ritenuta, sia a bordo che ai piani
• chiave estraibile e STOP di emergenza sui comandi a bordo
• circuito ausiliario a 24Vcc
• serrature di sicurezza ad azionamento meccanico e omologate
• paracadute omologato
• autolivellamento a tutti i piani a porta sia aperta che chiusa
• discesa manuale di emergenza a bordo e da terra
• luce di emergenza
• allarme acustico
• temporizzazione luci cabina
• predisposizione citofono
• altezza cabina 2 mt.
• possibilità di apertura delle porte dall’esterno con apposita chiave

Prospettiva della villa
L’elevatore è incorniciato da due colonne di marmo

condividi :
Dal camino al barbecue
18/11/2009
Un’abitazione a forma di spirale
21/01/2014