ARCHITETTURA FARE

Il camino open-space

In questo appartamento di Luino prospiciente al Lago Maggiore lo spazio è stato progettato come un insieme di frammenti interconnessi ottenendo un luogo fluido sia dal punto di vista percettivo sia da quello fruitivo. Tutto ciò pemette di godere contemporaneamente del camino, del suo fuoco, nonchè del panorama verso il lago, visibile attraverso il taglio vetrato progettato "ad hoc". La zona pranzo, cucina e soggiorno risultano sfalsate tra loro consentendo da ogni punto un’ottima visuale e fruizione del camino. Pur presentando materiali tradizionali come la pietra e i mattoni faccia a vista, questo camino, rivisitato in chiave moderna, si proietta verso il futuro, conservando comunque una percezione sempre viva come si addice al centro focale di tutto un ambiente.

 

 

   
condividi :
Cucinare all’aperto con classe
28/01/2014
BOISERIE: il valore dell’artigianato
13/01/2011