ARCHITETTURA FARE

I riflessi del fuoco

Progetto: Martina Mayer, architetto
Direzione ai lavori: Tommaso Guidicini, architetto
Direzione artistica: Studio Vudafieri ha curato la direzione artistica per la realizzazione di alcuni arredi su misura, come il camino, collaborando con T.S.V. Cantù di Davide Pellizzoli per le parti in vetro e con Helmut Gasser per i mobili in legno
Località: Milano
Contesto insediativo: loft
Materiali: il camino è realizzato con una lastra di vetro satinato e acidato collegato con staffe in acciaio al muro
Art Direction: Rita Ghisalberti, architetto
Foto: Athos Lecce

Nel cortile di una casa a corte si trova un inconsueto e raffinato spazio abitativo, raccolto e in qualche modo separato dai ritmi frenetici della città che lo circonda. Uno splendido open space che al fascino dell’ambiente vissuto dell’antica architettura industriale unisce lo stile del design. Gli ambienti della casa si snodano con fluidità e senso di continuità accentuato dalla centrale e apparente semplicità d’immagine del camino progettato dallo studio Vudafieri. Un unica lastra di cristallo fa da cornice alla bocca del focolare, riflette, aumentandone lo splendore, le lingue del fuoco e moltiplica i guizzi sui volti di chi si riunisce nella sala. È un’esperienza intensa. 

 

   
condividi :
Camini e stufe
01/03/2007
Euraqua
05/10/2005