FARE

I prodotti vetrari

Tratto da:
99IdeeTech – La Veranda
I prodotti vetrari

 

 

Se in inverno ogni giornata di sole produce un sorprendente aumento di calore e il piacevole tep re nella veranda offre un reale beneficio,nella stagione calda il forte sole provoca calura e disagio. Ne consegue che un efficace controllo solare deve essere tale da filtrare il sole nei mesi estivi,ma non in quelli invernali, quando l ’effetto della radiazione è gradevole e consente di risparmiare energia per il riscaldamento.

Whilst in winter, each day of sunlight offers a surprising increase in heat enabling one to really enjoy the pleasant warmth of the veranda;in summer strong sunlight tends to cause sultriness and a feeling of discomfort. Consequently, effective sun control must ensure that the sun is filtered not only during the summer but also the winter months, i.e.when the effect of radiation is not only pleasant but also provides energysaving for heating.

 

Vetri isolanti
Nel bilancio energetico di un ambiente la scelta del vetro assume un ruolo de erminante nel regolare gli scambi che possono causare perdite di calore dall ’interno verso l ’esterno o eccessivi apporti di energia dall’esterno verso l’ interno (irraggiamento solare).Un vetro termicamente isolato, o tenuto mediante interposizione tra due lastre, sigillate lungo il loro perimetro, di un ’intercapedine d ’aria secca, riduce notevolmente le dispersioni ermiche, evitando oltre tutto il fenomeno di appannamento. L ’irraggiamento solare che colpisce un normale vetro trasparente,viene per la maggior parte trasmesso all ’interno dell ’ambiente e solo in piccola parte riflesso ed assorbito dal vetro stesso:
l ’impiego di prodotti vetrari speciali consente invece di raggiungere obiettivi mirati nella difesa dal caldo da irraggiamento.

Insulating glass
With regard to the energy balance in a room, the choice of glass is important in terms of regulating the exchange that might cause heat loss from the inside towards the outside or excessive energy transfer from the outside towards the inside (solar radiation). Thermally insulated glass,obtained by forming a hollow space of dry air between two plates (sealed along their perimeter) not only considerably reduces heat dispersion but, amongst other things, prevents condensation. Generally speaking,the radiation permeating normal transparent glass passes through and is only minimally reflected and absorbed by the glass itself: conversely, the use of special glass products, providing protection from heat radiation, allows given points to be reached.

Cristalli cristalli assorbenti e cristalli riflettenti

Non sempre l ’irraggiamento solare può essere considerato quale “fonte benefica ”di energia gratuita, specialmente quando per particolari esigenze l ’illuminazione naturale risulta eccessiva. In questo caso si ricorre cristalli selettivi colorati “in pasta ”come i cristalli assorbenti o cristalli riflettenti con una superficie trattata in modo particolare, tele da modificare il loro comport mento nei confronti della radiazione solare. Mentre i vetri assorbenti riducono la percentuale dell ’irraggiamento che li attraversa, grazie alla loro capacità di assorbirne una certa quantità, quelli riflettenti, grazie a depositi superficiali di ossidi metallici, aumentano la loro proprietà riflettente nei confronti della radiazione solare incidente. Entrambi i cristalli, riducendo la quantità di energia solare entrante, riducono anche la trasmissione luminosa.

Absorbing and reflecting crystals

Solar radiation cannot always be considered as beneficial source of free energy especially when,on account of specific requirements, natural illumination proves to be excessive. In this case, recourse is made to selected coloured crystals (made from “paste ”) such as, for example, absorbing or reflecting crystals. The surface of the latter is specially treated in order to modify their behaviour in relation to solar radiation. Thanks to its ability to absorb a certain amount of radiation, whilst absorbing glass reduces the radiation percentage passing through it, reflecting crystals, owing to metal oxide surface deposits, increase their reflecting properties in relation to incident solar radiation. By reducing the amount of incoming solar energy, both crystals also reduce light transmission.

Un ventilatore da soffitto con le pale in cui è inserita la paglia di Vienna (Orieme). Ventilatore a piantana (Termobimar) Upright fan (Termobimar). Ventilatori da terra e da tavolo (Ariante di Vortice) Ground and desk fans (Ariante by Vortice).

I ventilatori da tavolo
E’ il tipo più comune, economico e facile da spostare. Possiede 2 o 3 velocità, con la possibilità di ruotare automaticamente sul piano orizzontale descrivendo un raggio che è,in genere,di 180 °. E ’inoltre inclinabile in senso verticale per orientare il flusso in alto o in basso. Nell ’uso è opportuno dirigere il flusso verso l ’alto in modo da evitare correnti dirette sulle persone e smuovere l ’aria calda che tende ad addensarsi nella parte superiore dell ’ambiente. Il limite di questi ventilatori è rappresentato non tanto dalla portata d ’aria, relativamente modesta (da un minimo di 500 ad un massimo di 2000 metri cubi/ora), quanto dalla zona trattata, che è limitata al raggio di azione del ventilatore stesso.

Desk fans
The most common type. Economical and easy to move. They have 2 or 3 speeds, and will rotate automatically on a horizontal plane, completing a radius of generally 180°. Furthermore,they may be inclined vertically in order to direct air-flow either upwards or downwards.When using this appliance it is a good idea to direct the flow upwards in order to avoid directing currents against people, and to move the warm air which tends to concentrate in the upper part of the room.The limitation of these fans consists not so much in their air capacity, relatively modest (from a minimum of 500 to a maximum of 2000 cubic metres/hour), as on the area involved – limited by the radius of action of the fan itself.

La ventilazione meccanica
La ventilazione meccanica costituisce la soluzione migliore per creare un flusso d ’aria controllata indipendentemente dalle condizioni climatiche esterne. Il ventilatore,apparecchio indispensabile per la ventilazione meccanica,a differenza del condizionatore, non modifica la temperatura e il tasso di umidità dell ’aria e quindi non ne altera l ’equilibrio naturale. I ventilatori elicoidali, impiegabili per il raffrescamento degli ambienti domestici, sono raggruppabili sostanzialmente secondo quattro tipologie.

Mechanical ventilation
Mechanical ventilation constitutes the best solution to create controlled air-flow, regardless of outside climatic conditions. A fan, an indispensable piece of equipment for mechanical ventilation, unlike airconditioning, does not alter temperature of the humidity rate in the air thus meaning that natural balance is not altered. Helicoidal fans, which can be used to cool domestic environments, may be classified into four groups.

I ventilatori a torre
Molto efficiente, silenzioso e versatile rappresenta la nuova generazione dei ventilatori.Consente notevoli regolazioni ed automatismi del funzionamento, con flussi d’ aria ad angolo variabile.

Upright fans
Highly efficient, silent and versatile, these are an example of newgeneration fans. Not only do they offer a number of options in terms of regulation and functioning devices, but variable angle airflow, too.

I ventilatori da soffitto
Il ventilatore a pale posto al centro del soffitto racconta di un’ epoca coloniale, intrisa dell’ esotismo e del fascino di paesi lontani. Questo oggetto, per un certo periodo dimenticato o legato soltanto all ’immaginario collettivo dei film, trova oggi un’ ottima collocazione nelle abitazioni e nei locali di lavoro, anche e non solo per le sue qualità estetiche. Spesso abbinato ad un apparecchio illuminante, consente una diffusione omogenea e non traumatica dell ’aria,non crea problemi di sicurezza e può essere gestito anche da telecomando. L’altezza minima consigliata è di 2,30 mt.da terra. La quantità d ’aria trattata va da 10000 a 20000 metri cubi/ora.

Ceiling fans
Ceiling fans with blades positioned in the middle of the ceiling are reminiscent of a colonial era, full of exoticism and the charm of faraway places. Nowadays, this highly aesthetic object, relegated for a certain period or evident only in film imagery, has found a long overdue niche in houses and offices. Frequently combined with lighting equipment, they allows for uniform and nontraumatic air diffusion.They are not a safety hazard and,typically, are remote-controlled.The minimum height advisable is 2.30 metres from the ground. The amount of air treated ranges from 10,000 to 20,000 cubic metres/hour.

I Ventilatori da terra
Dotati di piedistallo e regolabili in altezza, sono un po’ più ingombranti, ma in qualche caso risolvono problemi di collocazione. Il ventilatore da terra, come quello da tavolo, deve avere le pale chiuse in gabbie di protezione, con una maglia abbastanza fitta da impedire l ’inserimento delle dita, soprattutto di quelle dei bambini.
Upright fans
Fitted with pedestals and adjustable in height, though somewhat cumbersome,at times they solve placement problems.Like desk fans, the blades of the ground fan are enclosed by a protective covering with thick netting to prevent people,especially children,from touching the blades.

condividi :
Multiplex Arcadia
08/09/2006
Il volto antico del mobile
16/04/2009