ARCHITETTURA

HOME STANGING – L’ESPERIENZA DELL’ACQUISTO

I nuovi rapporti tra gli attori della filiera delle costruzioni

Home Staging rappresenta uno strumento strategico del marketing immobiliare. Si tratta di preparare professionalmente un immobile per il corretto collocamento sul mercato di riferimento e venderlo nel minor tempo possibile ad un prezzo adeguato. Un nuovo legame tra edilizia e marketing, trattato da differenti professionalità.

Fabio Guglielmi  di Gabetti Agency

Gabetti Agency è  un Team di professionisti immobiliari per il mondo dell’imprenditoria e degli operatori specialisti nel real estate. Fornisce servizi di consulenza legati all’acquisto, vendita, locazione e valorizzazione di immobili ad uso terziario, industriale e commerciale.

Fabio Guglielmi, parte di questo team, spiega come i nuovi acquirenti immobiliari ora chiedano qual’è la quantità di servizi legati a 1 mq di edificio. Guardano le reali necessita che un immobile deve soddisfare in una determinata area. Ad esempio la presenza di box auto a Milano risulta essere un elemento sempre meno necessario, la cui presenza avrà un valore differente rispetto altre aree.

I clienti cercano sempre più  immobili in affitto di qualità e sono disposti ad usufruire di spazi più ridotti ma maggiormente funzionali e razionali. La ricerca di immobili firmati, ovvero progettati da  progettisti conosciuti, realizzati in zone esclusive, danno un importante elemento di riconoscibilità e rappresentanza.  Inoltre tali edifici devono possedere una serie di  servizi all inclusive ad alti livelli, come servizio di portierato, pulizia e manutenzione appartamento ecc…

Sanja  Radovanovic rappresentante di Iashp (international Association of Home Staging Professionals)

L’innovativo servizio di home stanging consente di preparare professionalmente un immobile per renderlo più commercializzabile sul mercato di riferimento tramite l’utilizzo di software ed allestimenti.

Il professionista di home stanging, ovvero l’Home Stager è un consulente di immagine immobiliare. L’home stager valorizza l’immobile per ottenerne una vendita più rapida con meno probabilità di contrattazione. Infatti investendo in questo servizio l’immobile risulterà maggiormente appetibile sul mercato e la sua permanenza passerà da una media di 220 giorni a 47 giorni. Inoltre non subirà riduzioni significative di prezzo nella contrattazione andando così ad ammortizzare il costo del servizio.

Fabiano Gollo rappresenta RE.DA

l progetto RE.DA nasce come spin-off di RapidPack, azienda che da 34 anni progetta e produce imballaggi in cartone ed espositori per il punto vendita.

Al seguito dell’incontro con la Home Stager Elisabetta Rossi, Fabiano Gollo coglie un bisogno del mercato dell’home staging per ideare un nuovo prodotto: mobili modulari in cartone di altissima qualità.

RE.DA aiuta agenti immobiliari, home stagers, costruttori ed investitori immobiliari a valorizzare gli immobili in modo pratico e veloce grazie ad arredamenti in cartone stampato ad altissima risoluzione.

Si tratta di blocchi modulari in cartone, montabili ad incastro,  personalizzabili con differenti texture e colori, con immagini di elettrodomestici molto dettagliati.

Questi moduli, possono essere facilmente trasportati in auto. Sono resistenti e possono essere riutilizzati in altri allestimenti. Si tratta di allestimenti economici in grado di far risparmiare il 50-80% rispetto un allestimento reale.

Il progetto partirà effettivamente con la produzione nel 2019, con la realizzazione di cucine modulari.

Arch. Paola Bettoni

condividi :
Viaggio nei sapori del passato
31/07/2005
Luci morbide
11/02/2008