ARCHITETTURA

Grotta a vapore, sauna romana

La nota azienda specializzata nelle scenografie ambientali ha recentemente inaugurato presso la propria sede di Rimini uno show-room di oltre 150 metri quadri, con la realizzazione di un’area benessere e di una scenografia unica in Italia, riscontrabile solo in lavori costruiti dalla stessa azienda in prestigiosi alberghi e in centri benessere aperti al pubblico. Quello che hanno voluto creare gli scenografi dell’azienda è` “stupire” il visitatore, il quale, entrando, si trova immerso in un luogo incantato, quasi agico, dove il rumore dell’acqua, unito ad una rilassante musica e al cinguettio degli uccelli, l’accompagneranno lungo tutto il percorso.
Si parte da una zona verde, dove un grande albero e una piccola cascata sembrano invitare il visitatore ad entrare per vedere subito le docce aromatiche, l’atrio della doccia a zampilli e le prime due cabine: la “grotta a vapore” e la “sauna romana”.
Queste si differenziano totalmente dai tradizionali bagni turchi e saune in legno, in quanto le tematizzazioni sono, per il bagno turco, quelle di una grotta con pareti, soffitto, pavimento e panche tutte in roccia, mentre la sauna romana e` caratterizzata da una panca (riscaldata) in pietra e da pareti e pavimento in tipica pietra romana, completata da un affresco in stile pompeiano.

Muovendosi negli scenari fantastici dello show room riminese dell’azienda nota in tutto il mondo per le sue scenografie artificiali che ricreano la natura, sembra di vivere un’avventura in mondi esotici e lontani, dove il solo limite è la fantasia: cascate in grotte che evocano draghi ed elfi, abissi di rocce che circondano fiumi cui la luce colorata dona un alone magico, archi di pietra che evocano templi antichi dove gran sacerdoti facevano sacrifici agli dei, costruzioni di pietra che ci portano tra i deserti del Medio Oriente o in uno scenario boreale. (Riminirock)Si passa poi in un’altra zona totalmente diversa, contraddistinta per la tipologia di roccia “stratificata”.
Il percorso inizia con la “grotta del sale” dove e` stata fedelmente riprodotta la roccia di sale rosa himalaiano come se fosse stata “scavata” una grotta nella montagna.
Davanti alla grotta colpisce la scritta “Haloterapia” scolpita in un architrave in pietra.
Girando lo sguardo a destra, un grande scorcio apre la vista su una vasca naturale la cui caratteristica è di avere il fondo realizzato come un fondale di sabbia bianca. Ma il grande effetto scenico di questa zona sono le grandi cascate e i geyser dal fondo, oltre alla suggestiva illuminazione a led con il cambiacolore.
Proseguendo si arriva ad una piccola palestra la cui peculiarita` principale e` quella di un grande schermo su cui scorrono le immagini dei piu` significativi lavori realizzati dall’azienda in Italia e all’estero.
La descrizione avra` certamente incuriosito, ma vi assicuriamo che la visione diretta supera ogni immaginazione!!!Rocce “naturalmente” artificiali
www.riminirock.it

condividi :
La testimonianza delle pietre
27/04/2006
“The style ” old england
31/07/2005