ARCHITETTURA

Il tetto green

NEL BLOOR WEST VILLAGE A TORONTO (CANADA) È COSTRUITA NEL PENDIO E SI AVVALE DI SISTEMI PASSIVI PER PORTARE CONFORT NEI SUOI AMPI OPEN SPACE

Ampi spazi aperti all’interno, grandi terrazze con vista verso il lago Ontario. La pendenza del terreno era tale da sconsigliare di costruirvi sopra: ma proprio questa caratteristica è stata colta come opportunità per realizzare una casa fortemente coibentata.
La massa di terra in cui è inserita la base offre isolamento termico e, prima di realizzare il piano della fondazione, nel terreno è stata posta una lunga serpentina che consente di condizionare in modo naturale l’aria entro la casa. L’esposizione principale verso sud est aiuta la “passività” dell’edificio, mentre l’impronta ambientale dello stesso è ridotta al minimo, anche grazie all’uso di materiali riciclati sia per la costruzione, sia per la gestione.
La struttura in acciaio e le travi lignee sono state in parte realizzate con elementi recuperati da un hangar aeronautico ismesso che fu usato durante la seconda guerra mondiale; un’altra parte del legno è stato recuperato dal flusso del fiume Ontario.Il sistema di circolazione sotterranea dell’aria e di sfiato nella parte alta attraverso pannelli apribili consente di affrontare il condizionamento estivo.
Per i mesi invernali è necessario un supplemento di calore che viene fornito da una kachelofen in muratura, posta centralmente, alimentata anch’essa con materiale  recuperato dal fiume. La casa si articola su tre livelli sopra il garage interrato e ha un tetto verde che si pone come continuazione del giardino sul pendio, mentre un’ampia terrazza al secondo piano (terzo livello) permette di godere il panorama sui tetti della città sino al vicino lago.
Primo e secondo piano sono realizzati col sistema dello spazio aperto che inlcude diversi ambienti: salone, ingresso al primo piano, soggiorno, cucina e pranzo al secondo.
L’ultimo piano ospita tre camere da letto.
Un esempio di architettura in cui la necessità diventa virtù.Il soggiorno pranzo al secondo piano: in alto, vista verso sud. Si nota anche la grande stufa centrale e la scala che conduce al reparto notte. A lato: due sezioni e vista verso est; si nota lo sbarco della scala che sale dal primo piano. Pagina a sinistra: il lato est; il modello di circolazione naturale dell’aria; le piante ai vari livelli. Pagine precedenti: vista da sudest.

condividi :
Il camino in Europa
31/07/2005
Riscaldare con il fuoco
31/07/2005