ARCHITETTURA

THE INDEX

326 metri di altezza su cui si impilano 80 piani di abitazioni e uffici. Il progetto di Foster+Partners, con Khatib & Alami e Woods Bagot è un esempio di come la struttura a vista diventi disegno di valenza estetica. La torre è sostenuta da quattro “pinne” di calcestruzzo armato a forma di “U” rovesciata, ben visibili in facciata. Gli shed orizzontali schermano le facciate dal sole. Alla base lo spazio è libero e uno specchio d’acqua genera un fresco microclima.

 

“SORGE SOPRA UNA LAMA D’ACQUA, COME NELL’ANTICO EGITTO”

condividi :
Comodamente seduti sotto la doccia
16/12/2005
La logica del centro commerciale
08/02/2012