ARCHITETTURA

Due camini sulla pietra

Architettura e paesaggio si compenetrano non solo di estetica, ma anche di continuità materica. “La dimora sorge dalla formazione rocciosa – spiegano i progettisti – e alla base è costruita con lo stesso granito su cui poggia. Il nocciolo granitico funge da àncora attorno a cui si muovono i percorsi interni e attorno a cui circolano la luce e l’aria degli ambienti per il giorno. La massa centrale dei camini, che esprime un concentrarsi di forze gravitazionali, è bilanciata dallo slancio laterale degli ariosi volumi le cui pareti perimetrali, tra soffitti e pavimenti, sono costituite da cristalli trasparenti”. Così si stabilisce un’armonica tensione tra la gravità del corpo-camini e la leggerezza delle pareti laterali. E la vista sul lago che si mostra in fondo alla discesa si presenta libera ma allo stesso tempo sicura, tranquilla, ben protetta. “Il progetto – continuano gli architetti – si è articolato su due direttrici, che valorizzano sia l’approccio passivo sia quello attivo al condizionamento degli ambienti. Il primo aspetto è elaborato sfruttando l’irraggiamento diretto attraverso le grandi vetrate per il riscaldamento invernale, mentre in estate gli sporti ombreggiano i vetri. Il tetto verde ha una funzione estetica ma anche isolante. La massa granitica dei camini fornisce una importante inerzia termica alla casa, mentre la dispersione è minimizzata dall’attento studio delle pareti”. Il sistema di pannelli solari termici alimenta il sistema radiante a pavimento.PORTA PELLET, PORTA LEGNA E PORTA RIVISTE. UN’UNICA CIFRA STILISTICA PER OGGETTI DI DESIGN UTILIZZABILI 12 MESI ALL’ANNO. SONO I MODELLI EDO, GIO’ E TEO DELLA LINEA HABITAT, ACCESSORI PER IL CAMINO O PER LA STUFA MA ANCHE OGGETTI DI DESIGN CHE CORREDANO E ARREDANO. REALIZZATI IN LAMIERA DI ALTO SPESSORE TRANCIATA IN UN UNICO PEZZO, SONO RICOPERTI DI UNA SPECIALE VERNICIATURA ANTIGRAFFIO SOFTOUCH CHE dona una particolare luminosità. (Apros)Altius Architecture Inc. è uno Studio di progettazione di Toronto (Canada) che sta acquisendo rilevanza internazionale. Il suo approccio alla progettazione è “olistico”: tiene conto dell’ambiente, della sostenibilità, dei problemi strutturali e impiantistici ed è in grado di affrontarli tutti attraverso il proprio team. Coerentemente con tale approccio, lo Studio si occupa di ogni aspetto, dalla progettazione alla realizzazione, all’arredo. Molteplici le realizzazioni di tipo residenziale e di qualità paesaggistica, soprattutto in Ontario.Vista dalla sala verso la zona pranzo-cucina, dominata dal forno posto sopra il caminetto inserito nella parete di granito che fronteggia l’altro elemento granitico dove si trova il camino principale.
Il nucleo centrale dell’abitazione si dilata verso il panorama ben visibile attraverso le pareti vetrate.Tecnologia e design al servizio del comfort
http://pro.dibaio.com/apros

condividi :
Arte, cultura e Orixas
01/09/2005
Vialetti in giardino
25/10/2005