ARCHITETTURA FARE

Gli ingredienti del fitness in casa

L’attività fisica, svolta con regolarità, abbinata ad un ritmo di vita equilibrato con le giuste ore di sonno e soprattutto ad un’alimentazione equilibrata ricca di carboidrati e fibre, costituisce la base per mantenersi in forma e in buona salute. La diffusione di palestre ha permesso di allenarsi protetti dalle intemperanze climatiche, come freddo o caldo eccessivo, pioggia, neve ed oscurità, o in condizioni ambientali di inquinamento e traffico. Tuttavia l’attuale vita lavorativa lascia sempre meno spazio al tempo libero ed alla cura del corpo cosìcchè, spesso una soluzione ottimale é poter fare un regolare esercizio fisico fra le proprie pareti domestiche. Con questo numero inizia un appuntamento importante che vuole fornire le indicazioni per realizzare una palestra in casa, corredata di tutte le attrezzature necessarie ed gli ingredienti costruttivi. Ciò soprattutto in sintonia con la nuova tendenza in atto come quella di regalarsi un personal trainer, che arrivi a casa, negli orari e nei giorni stabiliti. Il personal trainer é in grado di ottimizzare il tempo impiegato, guidando negli esercizi ad hoc. La palestra costruita all’interno della propria residenza, oltre ad aver come condizione sine qua non una certa ampiezza, deve rispondere ad alcuni requisiti connessi ai materiali utilizzati, il tradizionale parquet o l’ecologico linoleum, le pareti, con lastre a specchio con la duplice funzione di dilatare gli spazi e consentire di controllare i propri movimenti duranti gli esercizi o con raffinati rivestimenti lignei ed inoltre lo studio dell’illuminazione. Questi sono i punti fondamentali che verranno toccati via via in queste pagine, consentendo di sviluppare nel tempo, pienamente, tutte le problematiche inerenti il progetto. E’ da sottolineare come la palestra realizzata in casa pone quesiti diversi da quella dei club, la più evidente riguarda l’illuminazione. Non sono più necessarie le lampade fluorescenti con i vantaggi della bassa emissione calorica ed a risparmio energetico, ma si può spaziare , visto il periodo limitato di utilizzo, con tensostrutture che reggono corpi illuminanti alogeni o in modo più sofisticato studiare un’illuminazione che corrisponda al ciclo solare, come il modernissimo sistema Sivra di iGuzzini. Un altro capitolo sarà la presentazione di benefiche saune e bagni turchi ad uso domestico. Vero lusso e momento di relax, non solo per i membri della famiglia, ma anche per gli amici. Saranno proposte piccoli saune angolari e grandi elementi adatti agli ambienti più diversi ed in base alle varie necessità. E’ un argomento affascinante denso di problematiche, risolvibili talvolta con soluzioni creative, molto insolite ed assolutamente personali.

Physical activity, when practised regularly and combined with a balanced lifestyle, the right amount of sleep and, above all, a correct diet rich in carbohydrates and fibre, constitutes the basis for keeping well and staying in form. The spread of gyms has enabled individuals to stay fit in adverse climatic conditions such as excessive cold or heat, rain, snow, darkness, pollution and traffic. However, contemporary working hours leave less and less time for leisure or body-care, so that often an excellent solution is regular physical exercise at home. It goes without saying that a home gym, in addition to being a certain size, must meet certain requirements linked to the materials used (traditional parquet or eco-friendly linoleum); the walls, with their mirror-type sheets, have the dual function of enlarging space and enabling one to control one’s own movements while exercising. In-depth research on lighting is also extremely important. These, then, are the main points that will be progressively dealt with in the following pages, thereby enabling us to fully develop all problems inherent in the project. It is necessary to point out how a home gym poses different problems from that of a club – the most obvious being lighting. Low heat emission, energy-saving fluorescent lights are no longer necessary. On the contrary, in view of the limited period which the gym will be used for, it is possible to be more creative by employing techno-structures carrying halogen light bulbs, or to use something more sophisticated such as solar lighting – an example being the ultra-modern Guzzini Sivra system. Another chapter will be dedicated to the benefits of saunas and Turkish baths for domestic use: a real luxury designed for relaxation purposes not only for family members but also friends. Small corner saunas and larger units designed for a wide range of different places and different requirements will also be investigated. This is a fascinating subject inspissate with problems which may nevertheless be solved with highly unusual and creative solutions.

 

condividi :
Ad anse, ambientata tra le rocce
08/04/2010
Poesie visuali
26/06/2006