ARCHITETTURA

Il piacere del fuoco tra tradizione e innovazione

L’attrattiva delle stufe accostata al costante impegno verso la ricerca di nuove frontiere tecnologiche, una particolare cura del design e l’assoluta qualità, caratterizzano la moderna produzione, che pone un occhio di riguardo anche alla tutela dell’ambiente.

L’arrivo dell’inverno pone un particolare accento sui colori caldi delle varie essenze dei legni utilizzati per l’arredo e per i rivestimenti, sapientemente accostati a stufe dalle caratteristiche formali avveniristiche o di ispirazione artistica. Non sono da meno i nuovi accessori a servizio del focolare, realizzati con materiali e forme accattivanti. Una stufa a pellet che nasce come moderna interpretazione delle intramontabili “stube”. Il monoblocco in preziosa maiolica a colo di produzione artigianale, unito alla finezza della decorazione interamente realizzata a mano, donano alla stufa un ricercato valore estetico risultante da una delicata armonia di forme e colori. (mod. Rebecca, Ravelli)

“Multicolor” non è una semplice kachelofen, ma un vero e proprio oggetto d’interior design, che dona alla casa un tocco di personalità ed eleganza grazie alla sua forma snella e lineare, impreziosita dal gioco dei colori tenui e setosi e dalla porta in vetro di  grandi dimensioni, che rende visibile la fiamma che brucia. (Cerampiù)

Giò è un esclusivo porta legna e pellet per il proprio camino o stufa ed al contempo un oggetto di design in grado di arredare la casa con un nuovo tocco stilistico.

(Apros, linea Habitat)

L’ANTICA TRADIZIONE ALPINA DELLE STUFE PIENE IN MURATURA E REFRATTARIO RIVESTITE DI MAIOLICA È STATA ATTUALIZZATA GRAZIE ALL’AUSILIO DI SOFTWARE CHE NE PERMETTONO LA PROGETTAZIONE E LA VISUALIZZAZIONE DA PARTE DEL CLIENTE.

IL RENDERING PERMETTE INFATTI UNA PERFETTA VISUALIZZAZIONE DELLA STUFA ED IL SUO POSIZIONAMENTO ALL’INTERNO DELL’AMBIENTE.
UNA VOLTA CONTROLLATI I PARAMETRI PROGETTUALI DA PARTE DEL MASTRO FUMISTA ALL’INTERNO DELLA CASA DEL COMMITTENTE (CALCOLO DEL FABBISOGNO TERMICO, POSIZIONAMENTO DELLA CANNA FUMARIA O SUA EVENTUALE REALIZZAZIONE, ETC.) VIENE STESO IL PROGETTO ESECUTIVO CURANDO TUTTI GLI ASPETTI: DALLA CAMERA DI COMBUSTIONE AI GIRI DEI FUMI, DALLE MAIOLICHE ALLA FORMA COMPLESSIVA. INNUMEREVOLI I DECORI, I COLORI E LE FINITURE DELLE MAIOLICHE. STUFE IDEALI PER SCALDARSI IN MODO NATURALE. (VANDINI)

Scelta di benessere
http://pro.dibaio.com/ravelligroupIl vostro camino fa fumo?
http://pro.dibaio.com/gemi-elettronica

condividi :
La Madonna del Sansovino e il campanile di San Marco a Venezia
22/09/2005
Redazione – 99idee casa N° 81
31/07/2005