ARCHITETTURA FARE

Forni per fucinatura: il plus del fabbro

Un’azienda che opera nel settore metalmeccanico da più di 30 anni, con particolare interesse per il settore fabbrile, la Loss, si dedica alla produzione di forni per il trattamento termico dei metalli.

Questi forni vengono progettati e realizzati con materie prime di ottima qualità. Sono curati nei minimi dettagli, rivestiti internamente con fibre ceramiche minerali resistenti ad una temperatura di 1.450°C e hanno alla base tavelloni refrattari intercambiabili dall’alto potere isolante.

Accensione automatica, raggiungimento della temperatura impostata, stabilizzazione e lavaggio
finale della camera di combustione in modo automatico sono le doti dei forni Loss.

Sono due i modelli standard della linea: il modello “FMX” con un bruciatore ed il modello “FMY” con due bruciatori. Inoltre costruiscono forge su commessa, mettendo a disposizione del cliente la ultratrentennale esperienza. Ne esce ogni volta un prodotto unico ed innovativo, efficiente e soprattutto sicuro. L’operatore finale dovrà solo preoccuparsi di accendere la forgia ed impostare la temperatura desiderata sul plc.

condividi :
La tavernetta
06/10/2005
Come scegliere una casa passiva
20/07/2010