ARCHITETTURA FARE

UNA PRESENZA AMICHEVOLE

In questa realizzazione di Stephan Keramik, la rotondità delle forme risulta evidente: una presenza imponente e amichevole, solida ma accogliente. Si presenta come un grande organismo capace di dare un senso a tutto l’intorno: si erge al centro della stanza ma, lungi dall’ingombrarla, la abita e la rende piacevolmente abitabile. In questo caso, lo sposalizio tra muratura e maioliche refrattarie decorate a mano è il risultato di una combinazione ideale per questa tipologia di ambiente. La Stephan Keramik con la sua duttilità creativa è in grado di soddisfare anche la clientela più esigente.Nell’ambito di un intervento di ristrutturazione ed arredo di un casale, si è realizzato il rifacimento di un vecchio camino di mattoni, inserito in un soggiorno con soffitto e pavimento scuri. Si è optato quindi per una soluzione in sintonia con la nuova luce delle pareti e l’arredo moderno: il vecchio camino è stato inglobato in una sorta di controparete in legno, trattata a stucco romano con velature oro e argento. Il mobile è composto da una struttura fissa e dei pannelli apribili, con al centro la bocca del camino rivestita di pianelle di mattoni, che sbordando dal pannello, fanno da cornice; la cappa è stata sagomata come un faretto segnapasso, inserendo una lampada fluorescente a luce calda nell’incasso; a sinistra è disposto un contenitore dotato di sportello incernierato, con ripiani per libreria, impianto stereo e con uno scomparto in basso per la legna; a destra c’è un contenitore per la tv, con anta apribile e struttura orientabile per direzionare lo schermo.Natale sta arrivando. E sarà più caldo e confortevole grazie a Focus, noto marchio dell’Atelier Dominique Imbert specializzato nella creazione di camini in metallo dal design fortemente contemporaneo. E accanto ai camini non possono mancare gli indispensabili accessori, che consentono di mantenere in ordine la legna. Come “Kylindro focus”dalla linea a forma di cilindro inclinato, oppure l’Ufocus una sorta di onda stilizzata su cui la legna si adagia in tutto comfort. Un’idea regalo in più.Quest’anno la stufa a pellet “Topo” dell’austriaca RIKA ha vinto il prestigioso “iF Design Award”. Si tratta di una delle prime stufe a pellet RIKA indipendenti dall’aria ambiente che, grazie al nuovo sistema di rifornimento pellet, lavora in modo particolarmente silenzioso.
Un altro punto di forza di questa stufa è il capiente serbatoio di pellet che permette una lunga durata di funzionamento.
“RIKA risponde così alle esigenze dei propri clienti con tecnologie moderne e design aggiornato“.Il silenzio è RIKA
www.rika.at

condividi :
Rifugi e sapori in Alta Badia
10/12/2009
Home Work
31/07/2005