ARCHITETTURA FARE

Il fuoco sospeso

Il camino: semplicemente una delle parti del progetto. Gli spazi di vita dell’edificio si relazionano con l’oliveto ed il bosco antistante, cercando nella diluizione del costruito e una dissolvenza col paesaggio. Ampie specchiature e continuità di materiali tra interno e esterno. In quest’ottica è stato immaginato e progettato il camino fortemente aereo, staccato dal pavimento. Il suo ruolo non è solo quello di sottolineare la forte vocazione di trasparenza della parete esposta a sud-ovest verso il paesaggio ma soprattutto quello di far sedere la persona davanti al fuoco acceso proprio di fronte all’esterno, quasi fino a far perdere la percezione di trovarsi all’interno della casa. L’emozione è capire che l’intento progettuale è stato assimilato dai proprietari, che sereni e soddisfatti hanno raccontato della loro piacevole esperienza nel vedere cadere la neve lì, proprio sotto il fuoco del camino.
Il camino è solitamente un elemento che crea ostacoli tra il mondo interno e quello esterno in questo caso, il camino Antefocus, con la sua leggerezza, tende a sottolineare la facilità di rapportarsi tra i due mondi anche grazie all’ampia vetrata che permette un’apertura verso la zona circostante l’abitazione. (Focus)

La cucina non è una zona a se stante in quanto si rapporta con il soggiorno. I mobili sono pensati per essere spostati facilmente per creare ampio spazio nei momenti di festa, con il camino che, con la sua presenza aggregante, permette anche di creare una particolare illuminazione in un ambiente dove il solo corpo illuminate evidente è il lampadario sopra il tavolo.L’inverno sarà più caldo e confortevole grazie al camino AGORAFOCUS, uno dei modelli più famosi, che con le sue cornici di vetro curvo a 360 gradi permette di essere rapiti dalla vista delle fiamme da tutte le angolazioni ed in perfetta sicurezza. Questo dimostra che è possibile scegliere un camino dal design raffinato ma ad alto rendimento, che permette una riduzione dei consumi ed il contenimento delle emissioni. Ad accompagnare questo elemento ora si aggiunge una linea completa di accessori per camino dal design sobrio e lineare, che rappresentano anche un perfetto complemento d’arredo. Si propongono come sculture contemporanee, utili e belle da guardare, come il porta legna modello UFOCUS, che colpisce per la sua originalità e, al tempo stesso per la sua funzionalità.
Una sorta di onda stilizzata su cui la legna si adagia in tutto confort, consentendo di mantenere tutto in ordine, garantendo una scorta sempre pronta. (Focus)

condividi :
Pope John Paul II Cultural Center a Washington D.C. (USA)
31/07/2005
L’impegno della ricostruzione
31/07/2005