FARE

Cucine… un anticipo di Primavera.

Febal Cucine, fondata nel 1959 a Pesaro, produce cucine componibili caratterizzate da eccellenza dei materiali, accuratezza del design, ricerca di funzionalità e tecnologia.
All’interno della seconda edizione della Milano Design Week End 2011 Febal Cucine ha presentato   – nel prestigioso showroom di Via Fatebenefratelli, 18 – la nuova Primavera, firmata da Matteo Thun & Antonio Rodriguez, e il restyling di Kelly a cura di Alfredo Zengiaro.
Primavera è un sistema-cucina caratterizzato da forme lineari e geometrie tondeggianti. Il colore e le finiture giocano un ruolo importante e sviluppano una serie di combinazioni che fanno di Primavera un modello eclettico e versatile, proposto in cinque versioni: Elegant, Young, Colors (nella foto), Gold, Dark.
Per sfruttare al meglio gli spazi, Primavera presenta elementi contenitivi negli angoli e torretta elettrificata a scomparsa che ottimizzano volumi e superfici di basi e top. Gli originali elementi a giorno creano piacevoli giochi geometrici in soggiorno, come in cucina. I terminali stondati, oltre ad ammorbidire il rigore delle ante con echi vintage, racchiudono pratici vani contenitivi.

Kelly, ripensata dall’architetto Alfredo Zengiaro s’ispira al passato richiamando il fascino dei materiali naturali e delle lavorazioni artigianali. All’utilizzo del legno di ciliegio e di frassino sono stati infatti affiancati pensili con ante in finitura effetto midollino abbinati a tavoli e sedie realizzati con lo stesso materiale.
Kelly, permette di abbinare in modo personale elementi totalmente diversi tra loro creando uno stile inconfondibile: il contrasto tra il bianco di top e fianchi e le ante in frassino cappuccino (nella foto) è ad esempio molto attuale, mentre l’accostamento tra il frassino turchese e il bianco è particolarmente adatto per coloro che apprezzano lo stile dal sapore navy.
condividi :
Donato Caporalini
05/09/2006
Schede tecniche 2
29/11/2005