FARE

Eventi

I.DoT TRA NEW YORK E VALENCIA La terza tappa dell’Italian Design on Tour nel 2002 è stata New York, la città simbolo degli Stati Uniti. Lo spazio scelto per l’esposizione è stata una sorta di galleria temporanea del design, che a New York ha presentato le opere selezionate con il nuovo progetto allestitivo di Ferruccio Laviani. Un allestimento giocato sui toni della trasparenza, della materia e del senso tattile. La mostra e’ stato visitata e apprezzata da architetti e designers di fama internazionale che, insieme a numerosi esponenti del mondo della cultura e del design si sono ritrovati nella I.DoT Gallery a parlare e confrontarsi sull’Italian Design and furniture. I.DoT a settembre sarà protagonista nello scenario di una città che cresce in continuazione, sotto il profilo europeo ed internazionale, in un passionale tributo alla sua storia millenaria, fatta di energia, vitalità, coraggio e fervore: Valençia come distretto primario della produzione mobiliera e d’arredo, come città ambiziosa, la quale insieme a Barcellona, fissa la fama di leader nel settore dell’arredamento in Spagna, come città della Scienza e delle Arti, nuove icone di un paesaggio caldo, colorato, di identità forte e al contempo leggera, come fervida capitale del Levante Spagnolo. I.DoT sceglie quindi come ottava meta del proprio tour internazionale, la città spagnola per portare in mostra le opere di CASATECNICA expo, con le tecnologie intelligenti per la casa elettronica; re che nel febbraio 2001 hanno meritato la selezione del Comitato Scientifico, costituito tra gli altri da Paola Antonelli del MoMA di New York. Nel rispetto del più illustre figlio di Valençia, Santiago Calatrava, I.DoT segna il suo percorso avvicinandosi alla conclusione del secondo anno in Tour, salutando il 2002 con l’appuntamento di Courtrai in ottobre. Nel frattempo, I.DoT ha in serbo una mostra speciale a Venezia, durante la Biennale di Architettura a settembre. Una novità su più fronti. www.idot.it

LA CERAMICA DI CASTELLAMONTE La 42° Mostra della Ceramica di Castellamonte si terrà dal 24 agosto al 15 settembre 2002. I principali punti espositivi saranno quattro. Presso la Rotonda Antonelliana, dodici colonne cave in materiale trasparente alte circa 14 metri faranno da quinta scenografica ad alcuni esemplari di “stufe d’autore”, firmate da grandi artisti. Secondo punto espositivo sarà all’Istituto Statale d’Arte in cui saranno esposte opere di grandi artisti della ceramica, allo scopo di dare indicazioni sull’evoluzione delle tecniche e aiutare i giovani ad acquisire nuova sensibilità estetica. A Palazzo Botton troverà posto la retrospettiva della Mostra, le opere degli artisti castellamontesi del l’800 e del ‘900. Qui verrà dato anche spazio alle tradizionali stoviglie, vasellame, arredi, ecc. Infine il monumento alla stufa firmato da Ugo Nespolo, una stufa in ceramica di 3 metri di lato e circa 8 di altezza, farà da richiamo in piazza della Repubblica. Innumerevoli le manifestazioni collaterali. tel. 0124.5133541

LA MIA CASA 2002 L’esposizione, aperta al pubblico, è dedicata all’arredamento dell’ambiente domestico e alla qualità dell’abitare. Si tiene in Fiera Milano dal 26 ottobre al 3 novembre. L’offerta spazia dai prodotti per la casa ad altissimo contenuto tecnologico a bellissimi mobili di antiquariato, dagli arredamenti completi in stile ai più originali pezzi di design, con una vasta offerta di complementi, tendaggi e tessuti, tappeti e rivestimenti, elettrodomestici e impianti, oggettistica e idee regalo. Tra i materiali a trionfare il legno, che accompagna acciaio, alluminio, e cristallo. Come sempre intramontabile la ceramica per il bagno e ancora cocco e bambù, elementi nuovi per il parquet, cachemire per cuscini e divani e nuove resine naturali e leggere da applicare ai vecchi pavimenti, per soluzioni estetiche innovative.
L’edizione è accompagnata da 3 settori speciali:
– ANTIK, con oggetti e mobili di altissima qualità per un antiquariato d’autore;
– QUALE BAGNO, con le nuove originalissime idee per il bagno.
Sono da segnalare anche:
– corsi quotidiani gratuiti di arredamento, cucina, ricamo, bon ton, bricolage, etc.
– architetti ed esperti a disposizione per consulenze gratuite su piccoli o grandi problemi della casa.
– artigiani pronti a realizzare soluzioni su misura. tel.02.4815541

SAIE 2002 Si tiene a Bologna dal 16 al 20 ottobre il Salone dell’industrializzazione edilizia per conoscere l’evoluzione del settore delle costruzioni, aggiornarsi sulle ultime tecnologie e sui nuovi materiali, rispondere alle nuove esigenze del mercato. Oltre al momento puramente espositivo, si terranno numerosi convegni e seminari. Il “Cuore Mostra 2002” completerà il tema del costruire sostenibile analizzando la situazione europea con progetti, concretizzazioni, esperienze normative delle più interessanti realtà europee.
www.saie.bolognafiere.it

PAOLO VENEZIANO E LA PITTURA ADRIATICA DEL ‘300 Una bellissima mostra di pittura gotico-veneta si terrà a Rimini nel castello dei Malatesta dal 19 agosto fino a fine anno. Si chiama “Il Trecento Adriatico” e avrà come figura centrale il pittore Paolo Veneziano, un caposcuola del gotico lagunare che ha operato non solo a Venezia ma in tutto il mare adriatico, sia dal lato italiano che da quello dalmata, fino alle isole greche. E’ sua la pala d’oro esposta sull’altare maggiore di San Marco, cioè nella posizione più prestigiosa a cui poteva ambire un pittore di soggetti sacri. La sensibilità gotica, nata al Nord ma subito dopo trasformata in Italia in una versione più equilibrata, viene interpretata da Paolo Veneziano arricchendo il classicismo giottesco del colore veneziano, un colore che risentiva dello splendore cromatico di tutto quel che i mercanti veneziani importavano dall’Oriente. In questra mostra viene documentato anche il periodo di formazione di Paolo Veneziano, quando gli artisti dell’area adriatica tentano nuove strade prima della brillante sintesi del grande caposcuola. tel. 0541.783100

ANTIQUARIATO Villa Cartelbarco Albani di Vaprio d’Adda (Mi) rinnova il suo appuntamento dal 12 al 20 ottobre con la 16° edizione di “Antiquariato, Mostra Mercato Nazionale”. 80 qualificati antiquari provenienti da tutta Italia offriranno agli appassionati preziosi arredi di fattura italiana, francese, inglese; tappeti orientali antichi; sculture; argenti, gioielli, maioliche… Questa manifestazione ha an-che il pregio di svolgersi nel contesto del fascino storico e architettonico della villa, immersa nella stupenda cornice naturale di un parco dove è ancora possibile scorgere cervi e daini in libertà. www.villacastelbarco.com

ARREDAMONT Molteplici attività d’impresa legate alla montagna si presenteranno al pubblico durante la prossima edizione di Arredamont, organizzata a Belluno dal 26 ottobre al 3 novembre da Longarone Fiere. E’ questo il 25° appuntamento al quale chi si occupa di arredamento in montagna non può mancare. L’ampio panorama merceologico presentato comprende le ultime produzioni di mobili e arredi per la casa di montagna, oggettistica, pavimenti e rivestimenti, arredobagno, tendaggi e tappezzerie… Dedica inoltre un particolare spazio al settore del riscaldamento: stufe tirolesi in maiolica, caminetti, stufe a legna e in ceramica. tel. 0437.577577

condividi :
Piscine fatte per sognare
31/07/2005
Dal Concorso, le opere di qualità
14/11/2007