ARCHITETTURA FARE

Essenzialità della pavimentazione

Luogo per riabilitare

La qualità dello spazio è determinata dalla disposizione degli arredi, ma anche, e in misura non piccola dalla qualità della pavimentazione. Il caso della Cappella del Polo Geriatrico Riabilitativo di Cinisello Balsamo, presso Milano.

Un ambiente raccolto, intimo, familiare. La cappella del polo Geriatrico Riabilitativo di Cinisello Balsamo ha queste caratteristiche. L’ambiente è quello di un’ampia sala; le due serie di panche disposte sui lati, convergono verso l’altare, in posizione angolare. L’aver lasciato libera una porzione quadrata di pavimentazione proprio di fronte all’altare, consente, pur nella limitatezza della sala, di conferire notevole agio ai movimenti. La luce che filtra attraverso le vetrate istoriate conferisce eleganza e ieraticità all’ambiente, pur se la copertura bassa tende a definirlo come ambiente domestico. Questo unirsi di caratteristiche proprie sia della chiesa sia della casa, fanno sì che il luogo sia particolarmente accogliente, particolarmente adatto a un centro paraospedaliero in cui la terapia necessariamente deve andare assieme al senso di confortevolezza per i ricoverati.

Un’immagine della cappella, i cui colori naturali le conferiscono un tono caldo.

Nella definizione dell’ambiente, la pavimentazione ricopre un ruolo non secondario. Essa completa l’immagine dello spazio, il suo colore influenza direttamente il tono di tutto l’ambiente, ritma e misura le distanze , si presenta come basamento per gli oggetti e i movimenti che avvengono nella stanza. Nella relazione tra pavimento e soffitto si realizza la dialettica totale dello spazio. Il pavimento può essere lucido o opaco, uniforme o attraversato da segni: in ogni caso esso è un elemento fondamentale nella definizione delle caratteristiche spaziali dell’ambiente. Nel caso di questa cappella è stata scelta una pavimentazione che rispecchia il cromatismo del soffitto, ottenendo così quasi l’effetto di sospendere gli oggetti entro due piani paralleli che conferiscono un senso di profondità allo spazio. Il materiale utilizzato per la pavimentazione è della serie Natural di Floor Gres. Un grés fine porcellanato caratterizzato da naturali toni di colore, da sfumature essenziali e da calibrate variazioni grafiche. Nel caso della cappella di Cinisello Balsamo è stata scelta la piastrella nel colore naturale beige Wood. Ma le ceramiche della serie Natural sono disponibili anche in altre coloriture. Per esempio in grigio Stone, che riprende in maniera attenta la superficie e i toni cromatici della nota pietra Piasentina; oppure un altro colore naturale, il nero assoluto Coal.

condividi :
Simone Micheli
04/11/2005
Referenti Scientifici per gli Ordini degli Architetti Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori delle Province italiane.
01/02/2008