ARCHITETTURA

Qualità dell’abitare

Un’abitazione in provincia di Cuneo che presenta tutte le caratteristiche della casa ecologica ideale. Il progetto è dell’Arch. Duilio Damilano ed è stato realizzato grazie ai sistemi costruttivi dell’azienda BARRA&BARRA, specializzata in edilizia eco-sostenibile.
La casa si sviluppa su due piani fuori terra: con zona giorno al piano terra e zona notte al primo piano, al piano terra si trova anche un piccolo spazio adibito a studio e internet point. Un piano interrato è utilizzato come autorimessa e cantina. L’impianto interno presenta divisori realizzati da pareti che sottolineano la voluta continuità spaziale tra gli ambienti. La struttura portante è realizzata tramite un insieme di pannelli prefabbricati, una sorta di anima elastica della sezione delle pareti a garanzia di antisismicità. Questi pannelli sono formati da pilastrini in legno, distanziati da un isolante naturale come la lana di roccia a bassa densità, ed impacchettati fra due pannelli in fibra di gesso. È stato realizzato un cappotto termico in lana di roccia ad alta densità così da garantire un ottimo isolamento termico ed acustico.La casa è studiata in modo da avere una capsula isolante continua tra le pareti e il tetto, evitando così la formazione di ponti termici, in modo da garantire comfort e risparmio energetico.
Il sistema costruttivo è molto versatile e adattabile a qualsiasi tipologia abitativa e la personalità dell’abitazione è affidata alle finiture e alle soluzioni progettuali. Su alcune facciate si è applicato un rivestimento in listoni di legno Ipè e pietra sulle sagome dei serramenti al piano terra. I serramenti sono in pvc bianco con vetri basso emissivi e gas argon all’interno. Tra le richieste dei committenti vi è la costruzione di un tetto a doppia falda, adeguatamente orientato, per ottenere una struttura idonea ad accogliere l’impianto fotovoltaico a servizio dell’abitazione. Questo impianto permette, unito ad una pompa di calore, una totale autonomia energetica della casa. Un altro aspetto interessante è dato dalla presenza di un impianto domotico che consente la gestione dei carichi e della produzione di energia dell’impianto fotovoltaico. A tutto ciò si aggiunge un impianto di videosorveglianza, interno ed esterno, che gestisce le impostazioni degli scenari di luce, della temperatura dei locali, la filodiffusione e il controllo della temperatura dell’acqua della piscina e della relativa acidità. Tutti questi accorgimenti, con il sistema costruttivo BARRA&BARRA e l’elevatissimo grado di isolamento, hanno fatto si che questa abitazione rientri nella classe A della Regione Piemonte, mantenendo l’indice di prestazione energetica a 28 kWh/mq anno.La casa si sviluppa su due piani fuori terra: con zona giorno al piano terra e zona notte al primo piano, al piano terra si trova anche un piccolo spazio adibito a studio e internet point. Nelle foto si possono notare gli ampi spazi e le vetrate con vista sulla piscina e sull’ampio giardino.

Usa il link pro: aggiungi la stringa chiave e scopri approfondimenti:
es:
http://pro.dibaio.com/barra-biocasa

http://pro.dibaio.com/impianto-domoticoLa natura fa grandi cose in 14 settimane
http://pro.dibaio.com/barra_e_barra

condividi :
Case al mare
03/10/2006
Natura, arte e architettura
10/11/2006